Home » NEWS FUORI REGIONE » Il 17 novembre presentazione a San Pietro Infine del libro “La libertà delle foglie morte” di Elide Ceragioli

Il 17 novembre presentazione a San Pietro Infine del libro “La libertà delle foglie morte” di Elide Ceragioli

San Pietro Infine (Caserta). Sabato prossimo, 17 novembre, ore 17, sarà presentato nella Sala Convegni del Comune, Piazza Risorgimento, il primo romanzo della scrittrice toscana Elide Ceragioli dal titolo “La libertà delle foglie morte” (2011, pag. 306, La Riflessione-Davide Zedda Editore).

Il programma prevede, dopo il saluto del Presidente dell’Associazione “Ad Flexum” Maurizio Zambardi, interventi del poeta e scrittore Amerigo Iannacone, del poeta e operatore culturale Giuseppe Napolitano e della poetessa e operatrice culturale Ida Di Ianni. A conclusione intervento dell’autrice Elide Ceragioli.

L’evento è organizzato dalla locale Associazione Culturale “Ad Flexum”, dal mensile letterario “Il Foglio volante – La Flugfolio” – e dal Centro Studio Letterari “Tre Torri” di Venafro.

“La libertà delle foglie morte” è un romanzo di fantasia a sfondo storico ambientato a Berlino, in epoca nazista,  al momento dell’emanazione delle leggi razziali si rivolge ad un pubblico adulto raccontando il salvataggio di molti ebrei da parte di protagonisti diversi le cui vicende si intrecciano per un arco di tempo breve, ma intenso. Nel volume si racconta che nella Berlino degli anni ’30,  Jacob e alcuni amici, si trovano, loro malgrado, coinvolti da protagonista nell’azione contro le leggi razziali.

Jacob, sconvolto ma non travolto dal momento storico, lotta per amore di Judith, sua compagna di scuola ebrea, e l’innata dote artistica che solo lui possiede diventa strumento di salvezza  per tanti.

La sua vita si intreccia con l’agire di molti altri personaggi, di alto rango o di umile condizione, gerarchi nazisti e alti prelati, donne di dubbi costumi ed umili suore, ragazzi e professori, ecclesiastici ed ebrei, pubblici funzionari e madri di famiglia. Tutti, più o meno consapevolmente, nell’ombra e nel silenzio, ma con fantasia e determinazione, chi coinvolto dalla volontà chi dal caso, operano in difesa di chi sarebbe condannato solo perché non ariano.

Elide Ceragioli, nata a Massa il 30 ottobre 1954, vive dalla metà degli anni ’80 in una frazione del comune di Campi Bisenzio alle porte di Firenze.

Felicemente sposata dal 1982, ha due figli: Andrea nato nel 1987 e Chiara nel 1989.

È medico ed esercita con passione la professione di neuropsichiatra-infantile in ambito ospedaliero. Occupa il tempo libero in attività di volontariato insieme al marito con cui condivide, anche la responsabilità del “Centro Diocesano di Pastorale Familiare” dell’Arcidiocesi di Firenze.

Fin da ragazza ha coltivato la passione per la lettura e si diletta a scrivere racconti, partecipando a numerosi concorsi con buoni piazzamenti ed una dozzina di pubblicazioni.

A gennaio 2011 è uscito il suo primo romanzo “La libertà delle foglie morte” è stato il suo primo romanzo uscito nel 2011. In aprile 2012 ha fatto seguito la raccolta di racconti “I colori dell’albero e altri racconti” pubblicati, come il romanzo, da La Riflessione-Davide Zedda Editore.

Da ricordare comunque, che la sua prima uscita in libreria risale agli anni ’70 con  “Cristiana a modo mio” (Ed.Gribaudi).

Collabora con articoli e pubblicazioni a periodici quali  “Missioni OMI”  e “Toscana Oggi”.

Sul sito www.qumran2.net è presente con una “Via Crucis” e diverse pubblicazioni di narrativa e saggistica.

Nelle foto un’immagine della scrittrice Elide Ceragioli e la copertina del suo romanzo “La libertà delle foglie morte”.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!