Home » NEWS FUORI REGIONE » Il “Taekwondo Massafra” conquista 8 medaglie al Campionato Interregionale Forme Lazio

Il “Taekwondo Massafra” conquista 8 medaglie al Campionato Interregionale Forme Lazio

Massafra. Domenica scorsa, 1 dicembre, Il CDS “Taekwondo Massafra” ha partecipato con 9 atleti al Campionato Interregionale Forme Lazio conquistando ben otto medaglie: 5 d’oro, 2 d’argento ed una di bronzo. Gli atleti massafresi, incuranti delle avversità climatiche, vi hanno partecipato, accompagnati dal loro insostituibile maestro Tommaso Petrelli, pieni di entusiasmo e voglia di fare bene, di dare ognuno il meglio di se stesso, come sempre del resto. Ed i risultati sono giunti a coronamento dei tanti sacrifici e del grande lavoro svolto quotidianamente in palestra sotto la guida del maestro Petrelli, sempre vigile e pronto a spronare i suoi atleti a fare sempre meglio, affinché possano sempre dire senza rimpianti e pentimenti, quando non si vince, “Io ce l’ho messa tutta”.

E questo è importante, perchè i rimpianti e i pentimenti sono la peggiore sconfitta.

Gli atleti del centro sportivo massafrese lo sanno bene e per questo non lasciano niente di intentato e al caso.

Al campionato hanno partecipato non solo i veterani, ma anche ragazzini alla prima esperienza. Per loro tutti è stata una stupenda impresa. Andare nel Lazio, regione tra le prime nello scenario nazionale del taekwondo, e riuscire a portare a casa ben otto medaglie su nove partecipanti, è stato grandioso. “Sono stati davvero fantastici nelle loro rispettive categorie”, dice il maestro Petrelli.

A conquistare la medaglie d’oro sono stati: Federico Fuggiano (categ. 3^ forma esordienti B), Adriano Muhlbauer (cat. 3^ forma senior A), Salvatore Cusa (categoria 5^ forma senior B), Nunzio Cardellicchio (categoria 3^ forma senior B) e Vito Piepoli della palestra di Mottola (cat. koryo senior A).

Ad Antonio Capanna (categ. 3^ forma esordienti B) e a Giovanni Scialpi (categ. senior A taebeaek) per un soffio è sfuggito l’oro e si sono dovuti accontentare della medaglia d’argento. Scialpi ha gareggiato in un tifo da stadio. Atleta della nazionale. era l’uomo da battere e la sua gara è stata particolarmente seguita anche dal maestro Andrea Notaro, responsabile della nazionale italiana forme.

Il bronzo è arrivato con il piccolo Francesco Pichierri (cat. 3^ forma esordienti B).

Antonello Di Roma, che ha gareggiato nella categ. 3^ forma senior, non è salito sul podio per…un soffio!

Un successo per il Taekwondo Massafra grazie al certosino lavoro dell’infaticabile maestro Petrelli da sempre attento alla formazione prima morale e poi tecnica dei suoi ragazzi. Cambiano i nomi degli atleti che vincono, ma lui è sempre lì, con i suoi ragazzi, per far loro raggiungere mete sempre più ambite. E senza il suo lavoro che svolge sempre con tanta professionalità ed umiltà, potremmo dire, “nessuno va da nessuna parte”.

Come ci ha detto lo stesso maestro, a rientro da Fondi, “Ora si ritorna al lavoro di sempre per essere pronti ad altri appuntamenti, forme o combattimenti che siano, perché, insieme anche ai ragazzi di Grottaglie nuova sede aperta, si sarà presenti ovunque…”.

Prossimo appuntamento il 26 gennaio, proprio a Massafra.

Nella foto gli atleti massafresi che hanno partecipato al Campionato Interregionale Forme Lazio di Taekwondo.(Nino Bellinvia)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!