Home » MUSICA, PRIMO PIANO » I nuovi appuntamenti (9-12 settembre) con il format radio “Il Re del Gancio”, ideato e condotto dal super Giancarlo Passarella

I nuovi appuntamenti (9-12 settembre) con il format radio “Il Re del Gancio”, ideato e condotto dal super Giancarlo Passarella

Firenze. Uno dei programmi più richiesti dalle piccole radio (oltre 100 tra italiane e straniere) che lo trasmettono quotidianamente, è il format radio “Il Re del Gancio”, ideato, condotto, autoprodotto e registrato alla grande da Giancarlo Passarella per aiutare non solo piccole radio, ma tutti i giovani artisti che non hanno occasioni concrete per promuovere la loro musica. Ricordiamo a tutti che Giancarlo Passarella è stato il primo in assoluto nel servizio pubblico a parlare di scouting. Già nel biennio 1986/87 mandava demo su Rai Stereo Uno, scoprendo Ligabue, Bandabardò, Irene Grandi… Una voce storica dell’emittenza nazionale. Ecco quanto propone nelle puntate dall’8 al 12 settembre 2014. Giancarlo Passarella, tra l’altro critico musicale e direttore di Musicalnews.com, dal 6 all’8 giugno 2014 è stato partner della quarta edizione del Lilith Festival 2014, tenutosi a Genova, ove nell’agosto del 1988 ha condotto il festival più lungo in Italia, certificato dal Guiness dei Primati (sette giorni di musica continuativa con oltre 120 gruppi sul palco!). Passarella è anche noto come “Il Pippo Baudo del Rock”.

Ma ecco i brani che ha scelto da farci ascoltare in questi giorni.

Lunedì 8 settembre.

Primo brano della nuova settimana con il format radio di Giancarlo Passarella è “Sledgehammer” di Peter Gabriel. L’ex cantante dei Genesis propone dal vivo il suo celebre brano, con quel proto videoclip ormai passato alla storia e fonte di studi universitari: le photo session di quel periodo lo ritraggono truccato e con uno sfondo di mattonelle bianche e nere. Nell’ottobre del 2012 Peter Gabriel ha festeggiato i 25 anni con una edizione speciale di “SO”, l’album solista più venduto con brani come “Sledgehammer”, “In Your Eyes”, “Big Time” e “Don’t Give Up”, in duetto con Kate Bush.

Il secondo brano della giornata s’intitola “Falso miele” della band siracusana Tv Mars (Il primo nucleo della band si chiamava Spider from Mars, in omaggio a David Bowie). Questo brano (l’unico cantato in italiano) chiude il loro cd “The Girl on the Dance Floor”, pubblicato da U.d.U. Records, cd che ha riscosso una valanga di recensioni positive in tutto il mondo. La voce femminile è quella di Lucy Calabrò. Gli altri componenti sono: Ivan Branciamore (batteria), Luca Di Franco (chitarra) e Paolo Di Franco (basso).  Diversi i concorsi vinti, tra cui: Magma, Feedback e, nel 2000, le finali regionali di Arezzo Wave.

Martedì 9 settembre.

Il titolo del primo brano della giornata è “Meteor Man” di D.D.Jackson (pseudonimo di Deirdre Elaine Cozier), cantante, musicista e produttrice cinematografica britannica, nota soprattutto verso la fine degli anni settanta, nel pieno del fenomeno della Disco music, entrata in classifica anche in Italia nel 1979. Oltre che con questo celebre brano, ebbe un momento di gloria internazionale anche con “Automatic Lover”, sempre sulla stessa falsa riga di questo “Meteor Man”. Ha inciso cinque album. 14 i singoli e tre le raccolte, l’ultima della quale “Starlight” (2012).

Il secondo brano è “See Emily play” del vercellese Lodovico Ellena. Una cover dei Pink Floyd per il guru della psichedelia italiana, prima con gli Effervescent Elephants, poi seguiti dai Folli di Dio (trio acustico con testi in italiano a sfondo ironico-mistico) e infine con il progetto discografico degli elettrici Mirrors. C’è anche la sua presenza nel cd “In alto”, l’ultimo disco di Claudio Rocchi.  Album incisi: “Something to Say “ (1987 – Electric Eye), “The Complete Works” (1994 -Mellow Records), “16 Pages “ (1995 -Psych Out); riedizione in Cd della cassetta pubblicata nel 1987), “Sand and Wind “(1997 – Mellow Records), “From the End to the Beginning”, (2010 – Psych-Out Records), “Claudio Rocchi & Effervescent Elephants” (2011 – Psych-Out Records).Numerose le opere pubblicate e tra queste; “Si può ancora criticare l’Islam?” (Tabula fati, Chieti 2010), “La fuga della verità” (Tabula fati, Chieti 2010) e “Torino segreta” (Tabula fati, Chieti 2012).

Mercoledì 10 settembre.

Come primo brano della giornata, si ascolta “Are you Lonesome Tonight?” del cantante, attore e chitarrista Elvis Presley, morto nel 1977. Il re del rock’n’roll in una delle sue più struggenti canzoni: è uno di quei brani da portarsi sull’isola deserta e sul quale non raccontare nulla, perché è troppo importante per la storia della musica del ventesimo secolo. Nel 1960 è stato per sei settimane in vetta alle classifiche dei singoli più venditi negli Stati Uniti.

Il secondo brano in scaletta è “Just for a while” dei Pivirama (Palermo / Roma). Guidati dalla giornalista Raffaella Daino, hanno all’attivo il cd “In my mind” (su U.d.U. Records) ed il più recente “Fantasy lane” (2013 – NML New Model Label), disco ispirato dal viaggio nel Regno Unito, a bordo di un ex scuolabus scassato, carico di strumenti e guidato da un road manager olandese. Sono due dischi differenti, ma ripieni di psych post rock e paillettes… Con Raffaella Daino, voce e chitarra, ci sono: Pietro Mammone al basso, Fabrizio Vivarelli piano e synth, Joe Nacucchi alla batteria.

Giovedì 11 settembre.

Il primo brano che ci presenta Giancarlo è “Ring my bell” della cantante statunitense Anita Ward. E’ sicuramente uno dei brani più famosi del periodo dance di fine anni’70, anche se si tratta di una canzone nata qualche anno prima in ambito soul: ma questa è una storia già vista, con remake che non tutti sanno avere qualche anno di più sulle spalle. Hanno fatto seguito i singoli: “Don’t Drop My Love” (1979),”Wherever There’s Love” (1989), “It’s my night”
(2011): Album incisi: “Songs of Love” (1989), “Sweet Surrender” (1980), “Wherever There’s Love” (1989) e “It’s my night”
(2011):

Secondo brano è “Passo dopo passo” del genovese Bobby Soul (all’anagrafe Alberto De De Benedetti), artista poliedrico e perennemente in tour. Il brano è tratto dal disco “Conseguenze del Groove” (Delta Music 2011). Il suo background (forgiato dai lavori con “Blindosbarra”, “Sensasciou” e “Voci Atroci”) è da rockstar. Nel maggio 2013 ha registrato in studio e da lui stesso mixato il digital album “La decima vittima” con i brani “Il Mostro della Laguina Nera”, “Pupazzetto Bobby Soul”, “Ometto”, “Vinile” e “Un giorno di ordinaria violenza” con brani suoi, di Valgimigli e Caorsi. Il testo di “Ometto” è di Franco Cadoni (per la parte in italiano). Voce, suoni e testi: Bobby Soul; voce, basso e disegni: Alberto Valgimigli; chitarra e feeling: Alessio Caorsi. Batteria: Massimo Tarozzi

Venerdì 12 settembre.

Ed eccoci arrivati agli ultimi due brani della settimana. Il primo s’intitola “Rocksteady” delle All Saints, girl group di musica pop britannici degli anni novanta che era composto da quattro cantanti inglesi (Shaznay Lewis, Melanie Blatt, Nicole e Natalie Appleton) che nel 2006 ritornarono in hit parade con questo brano, dopo 5 anni d’assenza dalla discografia e dallo showbiz in senso lato. Loro ultimo album “Pure Shores: The Very Best of All Saints” del 2010.

Ultimo brano in scalettaNot too far” degli Alix  di Bologna (componenti: Alice Albertazzi, voce
; Gianfranco Romanelli, basso; 
Pippo de Palma, chitarre e Andrea Insulla, batteria). Con la supervisione di Steve Albini, il quartetto produce “Good1” nel 2008, un cd che sembra uscito da qualche pub su una strada polverosa dell’Arkankas, dopo una jam con Iggy Pop (con o senza gli Stooges), i Rolling Stones o Patti Smith…

Se gli artisti giovani proposti ti sono sconosciuti, cerca su MusicalNews.Com altre notizie su di loro: scrivi pertanto Tv Mars, Lodovico Ellena, Pivirama, Bobby Soul e Alix nel motore di ricerca che si trova in alto a destra. Scrivi uno di questi nomi accanto alla parola CERCA: se invece volete che la vostra radio del cuore mandi in onda gratuitamente il format Il Re del Gancio, manda una e-mail a info@ilredelgancio.it.

Nelle foto: Giancarlo Passarella nel 2013 ritratto da Filippo Milani; la band dei Pivirama; copertina album di Alix “Goood 1”.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!