Home » ALTRI SPORT, SAVONA » I loanesi Cucco e Gandolfo campioni italiani di vela

I loanesi Cucco e Gandolfo campioni italiani di vela

Loano. Ottengono un titolo italiani i velisti di casa nel Campionato Italiano giovanile di doppio, la grande kermesse velica loanese riuscita in pieno. Nella classe Equipe Evolution riconquistano infatti il tricolore Giacomo Cucco e Francesco Gandolfo del Circolo Nautico Loano, che lo scorso anno si erano già imposti, nella stessa classe a Dervio, sul Lago di Como.

Bene fra i ponentini anche i ventimigliesi Vassallo-Finke, medaglia d’argento nell’ Equipe Evolution e Lorenzi-Piombo, bronzo negli Equipe under 12 e gli imperiesi Bozzano-Casano (bronzo nei 420 under17).

Grande soddisfazione per la buona riuscita dell’evento da parte degli organizzatori: “Siamo molto soddisfatti- ha detto il presidente del Circolo Nautico Loano Gianluigi Soro- per l’alto livello delle competizioni e la buona riuscita dei campionati che hanno portato a Loano un migliaio di persone fra dirigenti, tecnici, atleti, giudici, accompagnatori, parenti ed amici dei giovani talenti della vela. E molto bene si sono comportati anche i nostri ragazzi”.

Nella classe regina, quella dei 420, il successo è però andato ai fratelli Alessandro e Federico Caldari che hanno battuto Giorgia Sinigoi e Sara Zuppin, mentre hanno chiuso al terzo posto Federico Andrei ed Enrico Dho. Cresciuti velisticamente sull’Optimist a Cesenatico, hanno scelto Marina di Ravenna per proseguire nella loro carriera: entrambi hanno una preparazione da timoniere e sono insieme solo dall’inizio di questa stagione che si è rivelata molto soddisfacente. Grande soddisfazione per il loro allenatore Stefano Marchetti: “L’italiano di Loano era il nostro obiettivo di stagione, sapevamo che in agosto è un campo di regata con bonacce simili a quelle di Marina di Ravenna dove avviene la maggior parte degli allenamenti dei ragazzi. Siamo entusiasti”.

Ad organizzare la spettacolare kermesse, che ha fatto di Loano per una settimana la capitale italiana della vela, è stato il CN Loano, su delega della Federazione Italiana Vela, in consorzio con Circolo Nautico del Finale, CNAM Alassio, L.N.I Ceriale, Circolo Nautico Albenga, Circolo Nautico Andora, Circolo Velico Ventimigliese, Varazze Club Nautico, con la collaborazione del Comitato Primazona FIV ed il patrocinio del Comune di Loano. L’evento è supportato da Marina di Loano e dallo Yacht Club Marina di Loano. Queste le classifiche finali. Classe 29er. 54 barche. 5 prove: 1) Boletti- Torchio (SCG Salò), 9; 2) Falco-Rosolino (CRV), 18; 3) Larcher-Larcher ( id.), 19.

Classe 555. 10 barche. 6 prove: 1) Marco Esposito, Francesco Esposito, Alessabdro Ricottini e Lorenzo Grimaldi (Lega Navale di Ostia), 5; 2) Vittoria Vecchioni, Lorenzo Cretella, Elena Di Gravio, Sara Catalini, Bernardo Petochi e Clementina Pantaleoni (YCPunta Ala), 9,5; 3) Luca Giordanelli, Margareth Baveloni, Carmine Sansone e Marco Cirillini (CV Arenzano), 16,5.

Equipe Evolution. Under 17. 19 imbarcazioni. 5 prove: 1) Giacomo Cucco e Francesco Gandolfo (CNLoano); 7; 2) Lorenzo Vassallo e Finke (CVVentimiglia), 8; 3) Alessio Caldarera e Matteo Peria (CV Marciana Marina), 11.

420. 89 barche. Batterie Giallo e Blu unite . 5 prove: 1) Caldari-Caldari (CVRav), 6; 2) Sinigoi-Zuppin (YCC), 11; 3)

Andrei- Dho (CV Anti), 13.

420 – Under 17:1) Ruben Lo Pinto – Theo Ligteringe (LNI Mandello del Lario); 2) Giulia Sepe – Federico Romeo (CV 3V); 3) Paolo Bozzano – Michele Casano (YC Imperia).

Classe Dragoon.13 barche. 5 prove: 1) Eleonora Tabussi e Leonardo Matarazzo (LNI Ostia), 7; 2) Gianmaria Tuma e Riccardo D’Amico (CV Ventotene), 11; 3) Claudia Proli e Giorgia Imperiale (Assonautica Provinciale Viterbo), 12.

Equipe.Under 12. 17 barche. 6 prove: 1) Giovanni Coluzzi e Brando Beligni (CV Castiglione della Pescaia), 10; 2) Cosimo Del Bimboe Anna Iacci (CnFollonica), 11; 3) Filippo Lorenzie Matilde Teresa Piombo (Circolo Velico Ventimigliese), 12.

Feva. Under 12. 11 barche. 6 prove: 1) Vicentini- Salvatore (CVGargnano), 8; 2) Arosio-Arosio (id.), 10; 3) Rapuzzi-Folonari (id), 13.

Feva. 49 barche. 5 prove: 1) Andreoli-Rossi (CVG), 10; 2) Gatta-Argazzi (CNS), 13; 3) Tognocchi-Galimberti (CNMC), 16.

Hobie 16. 17 barche. 5 prove: 1) Carlo Centrone e Diana Passoni (Centro Velico 3v), 9; 2) Nicola Abimbola e Chiara Baccara (WC Cagliari), 10; 3) Di Nisio-Appignani (Svagamente), 13.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!