Home » NEWS FUORI REGIONE » Hanno giurato i giovani medici della provincia di Latina

Hanno giurato i giovani medici della provincia di Latina

Latina. La tradizionale cerimonia dell’ordine dei medici della provincia di Latina: Medico, una professione al servizio della società, ha presentato i medici di ieri e quelli di domani. Sabato, 7 marzo, hanno giurato i giovani medici della provincia di Latina, durante l’annuale incontro, organizzato dall’ordine dei medici Chirurghi ed Odontoiatri della Provincia di Latina presieduto dal dott. Giovanni Maria Righetti e, dedicato ai giovanissimi della provincia che si affacciano alla professione. Questa mattina (sabato 07 marzo) presso la sala conferenze della Curia vescovile in Piazza Paolo VI, la manifestazione si è aperta sulle note dell’Inno d’Italia, intonato per l’occasione dalla banda musicale G. Rossini Città di Latina diretta dal maestro Rolando Vetica. Il prefetto di Latina, Sua Eccellenza Pierluigi Faloni, si è congratulato con i neo medici auspicando una fattiva collaborazione futura e, gli ha augurato di “volare alto, perché solo così si può avere un’ampia visione di ciò che accade sul territorio e si può essere pronti ad intervenire in quella, che oltre ad essere una professione, è anche una missione”. Sono intervenuti anche il presidente del corso di laurea di medicina di Latina Carlo della Rocca, il direttore generale della ASL della provincia di Latina Michele Caporossi, il consigliere provinciale Maurizio Mansutti, il sindaco di Ventotene Giuseppe Assenso, il presidente della commissione servizi sociali del comune di Latina Marcello Ripepi e il consigliere della commissione sanità del comune di Formia Maria Antonietta De Meo che, con il presidente Giovanni Maria Righetti, hanno ricordato la figura di Roberto D’Alessandro, il medico autore del logo scelto per celebrare la giornata di quest’anno. Nel suo ruolo di medico, D’Alessandro, ha sempre considerato il paziente al centro delle sue attenzioni, ritenendo il medico, per capacità, professionalità, attitudine all’ascolto, l’unica figura in grado di poter infondere coraggio e speranza, un importante insegnamento per chi si affaccia alla professione di medico. E proprio del ruolo e della responsabilità del medico nella comunità si è parlato durante la giornata che ha consacrato alla professione ben sessantuno giovani medici. Alla celebrazione di oggi è intervenuto anche il prof. Roberto Tersigni che ha presentato un filmato realizzato con il Dott. Giudo Battisti con il quale hanno raccontato la storia della chirurgia Italiana del XX secolo dal titolo: Chirurgia … un mondo tra costume e sala operatoria.  Nel filmato, l’evoluzione della chirurgia, il diverso modo di interpretare il ruolo del medico nella comunità e, le differenti abitudini scandite dal trascorrere dei secoli. La manifestazione che ha consegnato l’Esculapio d’argento ai giovani medici chirurghi ed odontoiatri, ha visto sul palco anche i professionisti che hanno celebrato 40 e 50 anni di carriera, tutti hanno rinnovato la loro promessa professionale, impegnandosi a salvaguardare la salute dei cittadini.

I medici che si sono formalmente impegnati sono (elenco neo iscritti): Renza Ambrosanio, Giulia Maria Amorelli, Valerio Anelli, Martina  Bondanese, Vittorio  Cacace, Silvia Capriello, Giuseppe Chizzoniti, Fabio Ciotti, Luisella Corso, Chiara D’Alessandro, Margherita De Masi, Angela   Di Giulio, Di Macio, Cristina  Diana, Umberto  Fanelli, Tiziana  Feola, Gianluca Gargaruti,  Diego Giulitti,  Luca Leonardi, Cristina Maggioni, Tiziano   Marian, Roberta Marzullo,  Jacopo    Mastracchio, Michela   Milani,  Matteo Montano, Barbara Muoio, Michela Nardacci, Fabio Nota, Simone Orelli, Melania Palmiero, Marta Palombini, Damiano Patriarca, Francesca Perrone Congedi, Alessandro Pintore, Raffaella Razza, Gianmarco Rea, Adriana Redi, Angela  Riccio, Noemi Rossi, Giovanni Ruocco, Sara Ruscio, Giusi  Santangelo, Sara Santarsiero, Erika Sciscione, Attilio  Silvestri, Beatrice Simeone, Noemi  Simeone, Giuseppe  Spagnolo, Marco Stefanelli, Roberta Terrinoni, Daniela Tommasino, Sara Tontini, Andrea  Varone, Gaia  Varriale, Mavi Venditti, Marco Vicari, Lorenzo  Zappari, Francesca Zerbin, Roberto Zinicola, Michele Zitiello.

Hanno rinnovato il giuramento i medici con 50 Anni di attività Calogero Carbone, Giuseppe  Cardi, Domenico Raffaele  Coniglio, Anita Gallu, Cesare Marchetti, Nicola Oddi,  Nicola Romagnoli, Giovanni Sardella ed i medici con 40 Anni di attività Vittorio  Aguzzi, Luciana   Arrigucci, Giuseppe   Assenso, Domenico   Avvisati, Vincenzo  Bonifacio, Oscar  Bruni, Giuseppina   Buonomo, Raffaele  Carnevale, Benedetto Catone, Carlo   Cianfoni, Ermenegildo  Colonna, Gabriele  Costa, Antonio  De Angelis, Simone   De Angelis, Pietro  Del Greco, Francesco   Destrero, Rosario   La Marca, Luigi  Lazzari, Maurizio  Leonoro, Lucio   Luciano,  Guido Marchetti, Alessandro   Marullo Reedtz, Clemente  Napolitano, Augusto  Orsini, Ugo Pagliari, Roberto   Palumbo, Michelangelo  Papuzzo, Ernesto Filippo  Pimpinella, Alberto Raponi, Maurizio  Ricci,  Tito  Ricci, Marilena  Rocchi, Claudio   Ronza, Rita   Salvatori, Giuseppe   Santamaria, Rosario   Sciuto, Alessandro Scozzafava, Remo Spiezia,  Rosario   Spirito, Gabriele  Stabile, Abondio  Targa, Paolo   Vitale.

Nella foto di Gabriele Tamborrelli il giuramento dei medici della provincia di Latina.

Per informazioni: Dina Tomezzoli - Ufficio stampa e Comunicazione – cell.3683899282; e-mail: dina.tomezzoli@alice.it
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!