Home » NEWS FUORI REGIONE » Grande successo per la 7^ Festa di Scuola in Fattoria a Castellaneta

Grande successo per la 7^ Festa di Scuola in Fattoria a Castellaneta

Castellaneta. Grande successo di presenze ha riscosso la 7^ Festa di Scuola in Fattoria che la Cia Confederazione Italiana Agricoltori ha voluto dedicare quest’anno al tema dell’Expo 2015 diamo valore alla terra e nutrire il pianeta energia per la vita. La manifestazione è stata organizzata presso l’Istituto Alberghiero Mauro Perrone a Castellaneta e che quest’anno ha visto la partecipazione degli Istituti Comprensivi “Pascoli-Giovinazzi” e  “Filippo Surico”.

La manifestazione si è svolta nel piazzale della scuola dove sono stati montati un palco e diversi gazebo di colore verde, utilizzati per l’allestimento della mostra dei cartelloni preparati dalle docenti e dagli alunni; presente anche un mega schermo sul quale sono stati proiettati alcuni video e foto delle attività svolte nel corso dell’anno. Presso la sala ristorante, annessa ai laboratori di cucina, è stato organizzato un buffet di frutta ricco di tanti colori, con ciliegie, fragole, albicocche, pesche e angurie, oltre a spighe di grano, panini e pasta, che facevano da corollario a tutti i prodotti presenti sui tavoli. Con la frutta e le verdure fresche è stata creata Foody la mascotte ufficiale di Expo 2015, realizzate inoltre con i fiori le scritte Expo 2015 e CIA ed i relativi slogan, nutrire il pianeta energia per la vita e diamo valore alla terra.

In bella vista lecca lecca salati, arancini, panzerottini, focacce con pomodoro e verdure, rustici con verdure e ricotta, coni con polpettine, macedonia di frutta, vari tipi di dolci e mousse alla frutta e al cioccolato.

All’avvio della festa vi è stata una breve presentazione del progetto Scuola in Fattoria in cui è stata evidenziata la validità del percorso sviluppato dalla Cia in collaborazione con le scuole, da oltre dieci anni, utile a conoscere il territorio, le diverse realtà produttive e il variegato mondo agricolo; al progetto hanno preso parte circa 250 bambini delle classi della scuola primaria, dalla seconda alla quarta. Nel corso della manifestazione una sorpresa per i più piccoli Topolino e Minnie che hanno animato la manifestazione. I ragazzi si sono poi esibiti in canti e balli relativi al tema dell’alimentazione. Presenti anche Annarita Di Leo e Antonio De Santo del gruppo Terraross e Ciccio Raguso, che con la loro esperienza hanno contribuito alla realizzazione di un corso di balli e canti relativi alla nostra tradizione popolare contadina.

Fra le attività svolte con il progetto: all’inizio dell’anno scolastico consumo giornaliero di frutta fresca a scuola per diversi mesi; successivamente visite in aziende agricole, preparazione di mozzarelle e formaggio, laboratori di cucina presso l’Istituto Alberghiero Mauro Perrone, in cui sono stati realizzati diversi piatti fra i quali antipasti e primi tutto a base di verdure, visita ai magazzini ortofrutticoli, al mercato di Fasano;, lezioni presso l’istituto Perrone con la nutrizionista dott.ssa Barbara Neglia. Durante le lezioni con i due esperti è stata ribadita la necessità di rilanciare la dieta mediterranea, acquistando i prodotti direttamente dai produttori, abituarsi sin da piccoli al gusto dei formaggi e mangiare tanta frutta e verdura di stagione più volte al giorno. Tutti i partecipanti alla manifestazione si sono complimentati con la Cia, evidenziando gli importanti messaggi trasmessi con il progetto Scuola in Fattoria, nato sin dal 2001 da un protocollo siglato fra la Cia Nazionale e il Ministero della Pubblica Istruzione; il progetto si arricchisce ogni anno sempre di più con nuove attività.

Alla manifestazione erano presenti le insegnanti che hanno seguito il progetto e i genitori degli alunni, ed inoltre hanno partecipato Vincenzo Calabrese (preside dell’Istituto Alberghiero M.Perrone), Antonio Ludovico (preside dell’Istituto Comprensivo Filippo Surico), Lea Pancallo (vicaria dell’Istituto Comprensivo Pascoli), Carmela Losito e Melita Ciulli referenti del progetto per l’Istituto Comprensivo Pascoli-Giovinazzi e Rosa Donvito referente del progetto per l’Istituto Comprensivo “F. Surico”, Vito Rubino (direttore provinciale della Cia di Taranto). Hanno contribuito alla buona riuscita del progetto tutti i tecnici e collaboratori dell’Istituto Alberghiero “M.Perrone”, i componenti dell’associazione Gaia che, come sempre, hanno offerto un valido supporto alle attività, le aziende visitate, le docenti, gli alunni, le famiglie e a tutti gli altri cui va il ringraziamento della Cia per l’impegno profuso per il buon risultato ottenuto dalle attività svolte nel corso dell’anno e per la buona riuscita del progetto e della 7a edizione della Festa di Scuola in Fattoria.
(Franco Gigante)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!