Home » ARTE, IMPERIA, SAVONA » Grande successo per Giuseppe Ferrando ad Imperia

Grande successo per Giuseppe Ferrando ad Imperia

Imperia. Sta ottenendo un notevole successo di pubblico ed è stata seguita anche con interesse dalla critica la bella mostra di Giuseppe Ferrando alla biblioteca civica “Lagorio” di Imperia.

L’artista ingauno presenta una personale dal titolo: “Poesia, fantasia, illusione” nella quale è possibile ammirare alcune decine di opere appartenenti ai vari periodi artistici di Ferrando. “Si tratta- ci ha spiegato Armando D’Amaro noto collezionista ed editor- di una personale molto interessante, di una occasione, in particolare per quegli appassionati dell’arte contemporanea che apprezzano la pittura tradizionale, per conoscere Giuseppe Ferrando”.

L’ artista ingauno infatti, nella sua lunga carriera, pur avendo anche affrontato percorsi di ricerca e di sperimentazione, è però sempre stato legato maggiormente al realismo, tanto da essere considerato, da una parte della critica, un Iperrealista. “Giuseppe Ferrando – prosegue D’ Amaro- è un pittore accurato e preciso nei dettagli veristici, un artista che si muove con garbo e sicurezza in un realismo personalissimo, luminoso ed elegante. Fissa sulla tela visioni suggestive, quasi atemporali ”. Ferrando ha al suo attivo decine di importanti personali in Italia ed all’estero. Ha ottenuto importanti riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale ed i suoi quadri sono esposti in permanenza presso Enti e Musei e sono presenti su numerose riviste e pubblicazioni dedicate all’arte pittorica. La sua arte ha attirato l’attenzione di famosi critici e il suo nome è legato ad alcune delle più importanti Associazioni e Centri Culturali nazionali.

Giuseppe Ferrando – aveva scritto di lui il compianto Augusto Andreini, noto mecenate, collezionista ed esperto d’arte – è un valente pittore del verismo più sincero, che propone delle belle opere figurative. Fra i suoi soggetti preferiti, tra paesaggi, maschere e cigni superbi, spiccano soprattutto ritratti di donne, che gli hanno fruttato importanti premi internazionali. E’ anche conosciuto per alcuni famosi ritratti di personaggi noti, come Marilyn Monroe e Madre Teresa di Calcutta. Pittore accurato e preciso, a volte molto vicino all’Iperrealismo, Ferrando è un artista che si muove con garbo e sicurezza nelle sue levigate pennellate. Il suo realismo è luminoso ed elegante e fissa sulla tela visioni vere e suggestive”.

Soddisfazione dunque per Ferrando per una mostra che si è rivelata davvero importante: “Sono molto contento – ci ha detto l’ artista- di aver potuto esporre in un luogo prestigioso come la civica biblioteca imperiese. La mostra è stata visitata da molte persone e sono venuti a vederla anche diversi critici. Fra questi hanno avuto parole di elogio Armando D’Amaro, Claudio Almanzi ed Adalberto Guzzinati”. La mostra resterà aperta fino al 17 luglio con il segiente orario: tutti i giorni dalle ore 10 alle 12 e 30 e dalle 15 alle 18; sabato dalle 10 alle 12 e domenica chiusura.
(Paolo Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2019 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XIII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!