Home » LA SPEZIA, SPETTACOLO » Grande performance di Amanda Sandrelli a Montemarcello

Grande performance di Amanda Sandrelli a Montemarcello

Ameglia. (La Spezia) Uno spettacolo di grande valore, di forte impatto emotivo, una vera prova di bravura per la splendida Amanda Sandrelli.

“La sua voce soave – commenta lo scrittore ed editor Armando D’Amaro – ha trasportato magicamente il pubblico in uno spazio atemporale. La sua performance a Montemarcello, frazione del Comune di Amegli, nella splendida cornice del borgo mediovale, è risultata davvero magica”.

La lettura della Sandrelli, spettacolo organizzato nell’ ambito della Rassegna “Sipario mare: i borghi raccontano”, è stata preceduta da una dotta e precisa presentazione dell’ ideatore e regista Sergio Maifredi che ha introdotto adeguatamente il pubblico ai due toccanti brani in programma. Ad Ameglia Amanda Sandrelli l’ altra sera ha dimostrato la sua bravura prima leggendo “Clitennestra, o Del Crimine” un monologo tratto da “Fuochi” di Marguerite Yuorcenar, quindi ha proseguito con un racconto mediterraneo, dedicato alla Ninfa Calipso dal quinto canto dell’ Odissea. Bella, brava, trascinante, ha reso vive e commoventi le vicende delle due figure femminili a cui era dedicata la serata: Clitennestra e Calipso.

Lo spettacolo è stato prodotto dal Teatro Pubblico Ligure e da STAR (sistema antichi teatri romani) che ha in questa stagione già realizzato altri importanti appuntamenti ad Albenga. Genova e Finale Ligure. Proprio questa sera a Finale Ligure, nei Chiostri di Santa Caterina, la rassegna proseguirà con la presenza di Piergiorgio Odifreddi che proporrà la lettura di “Odissea un racconto mediterraneo” dedicato al tema: “Il problema dei buoi di Archimede” tratto dal canto XII; progetto e regia di Sergio Maifredi.

“La rassegna – ci ha spiegato Adalberto Guzzinati, critico teatrale e giornalista – è di alto livello e si è affermata negli anni. Questo è il suo dodicesimo anno di vita. Si tratta di progetto culturale di grande valore e respiro, a lungo termine, che ha saputo valorizzare con efficacia il territorio e fare rete con le realtà che ha incontrato, crescendo di anno in anno, tanto da allargarsi ormai su tutto il territorio nazionale”. Ben 40 le tappe in programma delle quali 26 in Liguria, con spettacoli che stanno animando efficacemente le serate culturali estive di tante località italiane.

Gli appuntamenti – ci ha spiegato lo stesso Sergio Maifredi- sono molti e distinguibili in tre grandi filoni: l’ attività nei siti archeologici, il filone dedicato a borghi e paesaggio e quello sulla valorizzazione delle comunità. I temi sono quelli delle imprese letterarie ed epiche: Odissea, Eneide, Decameron; scientifiche, come l’uomo sulla Luna, l’epopea dei transatlantici, La leggenda del Rex, l’importanza della memoria storica espressa con impegno civile in Campo 52, il coraggio dell’uomo di fronte alla forza della natura ne Il vecchio e il mare”. Tanti i protagonisti e gli attori famosi impegnati nella rassegna come Dario Vergassola, David Riondino, Roberto Alinghieri, con l’Ensemble Hemingway, Moni Ovadia, Amanda Sandrelli, Massimo Minella, con il fisarmonicista Franco Piccolo, Valerio Massimo Manfredi, Giuseppe Cederna, Nicola Gardini, Maddalena Crippa, Tullio Solenghi e molti altri ancora.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2019 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XIII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!