Home » NEWS FUORI REGIONE » Grande festa dell’Oasi e del Comune di Serre con RAI Radio 1 e l’associazione BAI (Borghi Autentici d’Italia) tra tipicità locali, ecologia e tanta musica

Grande festa dell’Oasi e del Comune di Serre con RAI Radio 1 e l’associazione BAI (Borghi Autentici d’Italia) tra tipicità locali, ecologia e tanta musica

Serre. Grande appuntamento sabato e domenica, 29 e 30 giugno,  in questo piccolo comune (circa 3.800 gli abitanti) collocato sulle armoniose colline vicino a Salerno, che ospita nei dintorni un’oasi del WWF immersa nel verde e nella tranquillità del territorio serrese.

La locale fondazione Oasi organizza, in collaborazione con RAI Radio1, l’associazione nazionale Bai e il patrocinio del Comune di Serre, la prima festa regionale Campania Borghi Autentici d’Italia.

Ogni singolo comune presenterà i propri prodotti tipici e le caratteristiche fondamentali e le tipicità del territorio di appartenenza.

La festa rappresenta uno degli appuntamenti più importanti dell’anno e coinvolgerà tutti i comuni della Campania associati a Bai e tantissimi altri che ancora non lo sono, ma che lo diventeranno presto.

Per sabato 29 giugno è previsto anche un importante convegno sulla dieta Mediterranea, mentre  domenica, 30, giugno, il convegno tratterà del tema, sempre più scottante, relativo alla raccolta differenziata dei rifiuti.

Sono preannunciati i nomi di spicco in materia di buone pratiche basti pensare a Donato Greco, al Sindaco di Capannori (LU), a Rossano Ercolini, vincitore del premio nobel per l’ecologia 2013, intervistato da RAI 1 nel corso della trasmissione “Mattino in Famiglia” del 5 maggio 2013 e al presidente di Borghi Autentici d’Italia nonché primo cittadino di Melpignano (Lecce), comune della Notte della Taranta, Ivan Stomeo.

Nei due giorni sono anche previsti spettacoli con artisti di caratura nazionale e internazionale, come ha tra l’altro riportato Luca Cariello su MusicalNews.Com

Tra l’altro sono attesi i concerti del cantautore Mario Venuti, “L’ultimo romantico” è il titolo del suo ultimo album (giorno 29) e dei Tinturia, gruppo musicale composto da Lello Analfino, Angelo Spataro, Luciano Favara, Domenico Cacciatore, Eduardo Musumeci e Filippo Alessi  (giorno 30), in collaborazione con Palco Reale (agenzia leader nel campo del management artistico, fondata oltre 30 anni fa da Gianni Sergio) che si avvale dei suggerimenti di MusicalNews.Com / Ululati dall’Underground per portare sul palco le migliori realtà giovanili. Con Venuti e i Tinturia concerti anche di Makardi’A (gruppo musicale guidato da Filomena D’Andrea alla voce, alla chitarra e alla fisarmonica, accompagnata da Enzo Perna e Virginio Tenore), Il Conte Biagio (originale cantautore salernitano), Pivirama (Demo Radio1 rai ha definito la musica dei Pivirama “un rock sperimentale di grande impatto sonoro ed emotivo, un electro-underground frutto di ricerca sonora e sperimentazione, intrigantemente bello”), Durden & The Catering (attualmente in Tour con “Il nostro quadro” che andrà avanti fino a dicembre 2013), Gruppo Zed (il loro lavoro “Bagalù”, definito dalla critica il cd della maturità, viene candidato al premio S.I.A,E,), Puntinespansione (band pugliese composta da Francesco Mastrangelo, voce e chitarra acustica; Pepe Laterza, voce e mandolino; Fabio D’Agrosa, basso; Francesco Bianco, batteria, e Gianni Pinto, chitarra elettrica).

Da evidenziare che Radio1 Rai coprirà l’evento con uno special curato da GianMaurizio Foderaro, mentre Rai News24 girerà uno special, prodotto da Paolo Zefferi.

Come ci hanno ricordato il giornalista Luca Cariello e il “super conduttore” Giancarlo Passarella, grande professionista (primo in assoluto nel servizio pubblico a parlare di scouting e storico fondatore e direttore del noto quotidiano online di informazione musicale Musicalnews.com), quello del BAI Borghi Autentici d’Italia è una vera e propria sfida culturale: in Italia ci sono oltre 5800 Comuni con meno di 5000 abitanti. Sono realtà abitate da comunità vivaci, con profonde radici nel territorio. Le comunità locali hanno numerosi vantaggi competitivi: patrimonio storico-culturale, paesaggio, prodotti tipici, coesione sociale e qualità della vita, creatività, capacità produttive, presidio del territorio e tutela delle risorse. I Borghi Autentici hanno perciò (come ci hanno ancora precisato) il dovere di accendere qualche torcia nel buio prolungato del tunnel in cui ci troviamo a viaggiare. Ogni volta con una proposta concreta.

Nelle foto: il logo dell’Associazione BAI (Boghi Autentici Italiani); una veduta panoramica di Serre.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!