Home » NEWS FUORI REGIONE » Grande festa a Lauria per i 50 anni di attività artistica del cantautore Mimmo Carlomagno

Grande festa a Lauria per i 50 anni di attività artistica del cantautore Mimmo Carlomagno

Lauria (Potenza). Grande attesa per lo spettacolo “Ritagli… di ricordi” che segna i 50 anni di musica con le canzoni dell’ultimo album del cantautore lucano Mimmo Carlomagno, al quale TG3 Basilicata gli ha anche dedicato un bel servizio ricordando la sua carriera dal 1968 al 2018 tra storie, canzoni e immagini. Festa che si terrà il 2 agosto (ore 21,30) in piazza San Nicola per la gioia dei lucani e dei tanti turisti in onore di questa artista che si affacciò nel mondo della musica con le canzoni dialettali della sua terra nei programmi “L’ultimo suono”, “Tutto Folk” ed altri.

Nel corso della serata, organizzata grazie al Cif Lauria (Centro Femminile Lauria), Regione Basilicata, Comune di Lauria e Pro Loco Lauria, l’artista sarà intervistato da Maria Paola Vergallito e Mario Lamboglia.  Ospiti Silvano Marchese, Francesco Rizzo e Pino Gioia. Ma di loro ne parliamo più avanti.

Torniamo all’ultimo album dell’artista “Tra le righe dei ricordi” con canzoni di ieri e di oggi incise con arrangiamenti, registrazioni, mixaggio e mastering by Pino Gioia, effettuati all’Enjoy Music Studio di Agromonte (PZ). Il CD contiene le canzoni: “Luna”, “Caterina”, “Bella cocca”, “Scatole cinesi”, Incantesimo”, “Nu mazzu di fotografie” (in dialetto lucano), “Anche se”, “Quella da sognare”, “Ballerina”, “Lisa”, “Ritrovarsi”, “Sole nel cuore”, “Beniamino, “Silenzio della sera”, “Lucanella”, “Il mio incanto”.

Indimenticabile la sua splendida performance nel 1984 con “Lucania mia” insieme a Rocco Papaleo a Cogliandrino di Lauria per Arte & Folklore.

Nella sua attività artistica ha inciso numerosi 28 album e tanti singoli.

Questi i titoli degli album degli ultimi dieci anni: ”Fotogrammi” (2008), “La Lucanina” (2010), “Basilucania” (2014, con abbinato il suo primo libro “Viaggio nella musica che non c’è”), “Tra gli ulivi e le rose” (2016, con il secondo libro “”Sulle tegole antiche del vecchio paese”) e infine, già citato, “Tra le righe dei ricordi” (2018, con abbinato il libro Cantastorie e& cantautori”).  Questo suo ultimo CD è scaricabile su Google.  Ricordiamo anche che i suoi tre libri sono distribuiti in tutto il mondo su AMAZON PRIME e dalla Casa Editrice LULU IE.

Una voce, quella di Mimmo Carlomagno, che nonostante il tempo passato, piace e lo dimostrano anche i videoclip che continuano ad essere incisi, oltre a lui, da vari artisti e tramessi con grande successo da YouTube (tutti possono ascoltarli). Tra questi, per citarne alcuni (tratti dai suoi album): “Lucanella” (a migliaia ad ascoltare l’ultima edizione nell’interpretazione di Marilena Alagia, vincitrice del Festival di Cogliandrino 2001; interpretata anche da numerosi altri artisti), “Grazie Lucania” (singolo  estratto dall’album “Tra gli Ulivi e le Rose” e realizzato da Ars Foto Video (con location: Craco, Guardia Perticara, Aliano, Lauria, Maratea, Marsicovetere, Viggiano, Villa d’Agri), “Terra lucana”, “Com’è bello il mio paese”, “Aria di festa”, “Lisa”, ”Nella mia terra “Tra gli ulivi e le rose”, “Dolce Paese”, “Gente lucana”, “Amore lucano”, “Bambina”, “Sera d’agosto”(sigla del Girofestival, divenuta leit-motiv dell’estate 1985), “Ed era tempo” (speciale televisivo di RaiTre – RaiDue).

Suoi brani sono stati incisi da diversi artisti, tra cui Rosanna Pecoraro, Rosy Panetta, Emidio Carlomagno (suo figlio quando era giovane che in seguito ha musicato la maggior parte dei testi) e diversi altri artisti.

Ospiti dell’evento artisti di straordinario valore, apprezzatissimi professionisti, stimati in Italia e all’estero:

Silvano Marchese. Compositore di musica classica e leggera; fra l’altro compositore di “Lucanella”, direttore d’orchestra e di Corali; inventore di un “leggio voltapagine” per musicisti e portatori di handicap presentato al X° Salone Internazionale delle Invenzioni di Ginevra nel 1981;parteciopazione a numerose trasmissioni televisive su reti nazionali. “Omaggio a Lauria” è il titolo di un suo CD.

M° Franco Rizzo. Compositore (primo premio in vari concorsi), pianista, (ha accompagnato artisti anche in programmi della Rai; varie tournèe all’estero), tastierista, direttore di studio musicale. Successi in Italia e all’estero. Da “mini cantante” ha inciso presso gli studi Fonti-Cetra. Ha condotto programmi musicali per diversi emittenti televisive. Giornalista pubblicista. Ideatore e direttore  insuperabile e infaticabile di “Maratea Web Radio”, cultura e cantanti emergenti,… che con amore, passione e professionalità conduce dall’inaugurazione avvenuta il 26 luglio 2010.

Pino Gioia. Notissimo  cantante, pianista, compositore, music producer pop rock. Svolge intensa attività artistica anche all’estero, particolarmente in Usa e Canada. Proprio in Canada ha inciso vari dischi con RIVIERA RECORDS di TORONTO dell’editore Mario Marasco (con cui ha intrapreso anche una collaborazione come produttore arrangiatore). Varie le sue applaudite tournèe. Fra l’altro nel 2010 ha realizzato la colonna sonora per il film BASILICATA LA TERRA DEI LUCANI prodotto dalla Georgicam Inc. per TLN television Canada. Naturalmente diverse sue incisioni sono trasmesse anche in vari programmi della RAI.

Ci sarà anche Emidio Carlomagno (figlio dell’artista Mimmo),  compositore, cantante, noto Speaker radiofonico Web (nel mondo della musica a 5 anni, prime esibizioni a vari gruppi musicali, partecipa alla realizzazione di vari album, ottimi consensi grazie a canzoni come “Per Te” (tratta dalla sua prima produzione discografica) e “Figlio del Duemila”; con la canzone “Chiedere se sei felice” è stato “Migliore voce” al Premio Augusto Daolio – Nomadi Fans club. Ha vinto varie manifestazioni artistiche).

Una vita per la musica quella di Mimmo Carlomagno e, se andate su YouTube  e digitate il suo nome, ve ne accorgerete, potendo ascoltare tutti i suoi ottimo videoclip.

Nelle canzoni del suo album punta alla melodia e non solo alle canzoni dedicate alla sua terra, la Basilicata, che ora trova diversa, abbandonata. E questo non lo addolcisce quando viene intervistato. Anzi, lui che ama tanto la natura, invita ad andare a trovarlo nella zona Timparossa di Cogliandrino di Lauria. Non sarà difficile trovarlo, secondo la stagione, nel suo orto, oppure a dedicarsi alla vigna o al suo campo di grano.

Qualche volta dice che lascia la canzone, ma non credetegli. La canzone è nel suo cuore, sempre, in ogni momento del giorno e della notte. E questa dal 1968 quando incise il suo primo 45 giri.

Nelle foto: l’artista Mimmo Carlomagno; la locandina dell’evento; Carlomagno in sala di registrazione mentre incide un nuovo video di “Lucanella” con Marilena Alagia.
(Nino Bellinvia)





Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2019 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XIII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!