Home » Senza categoria » Gls Stella Aurora e Midva ok ad Alassio , Nelle Regate Internazionali d’Altura Francesco De Angelis e Mauro Pellaschier

Gls Stella Aurora e Midva ok ad Alassio , Nelle Regate Internazionali d’Altura Francesco De Angelis e Mauro Pellaschier

Alassio. Finale spettacolare della Settimana velica internazionale con due regate combattute sostenute da un vento a tratti intenso che ha toccato i 25 nodi. Nella Classe IRC 1 il GLS Stella di Stefano Fava del Circolo Nautico Foce Magra, con due successi di giornata è riuscito a vincere la classifica finale della classe davanti a “Swanderful” di Giacomo Miscioscia dello Yacht Club Italiano di Genova e “Neera” di Nicolo’ Zanelli del Veladoc, sul quale ha regatato in qualità di tattico Francesco De Angelis, che è stato protagonista di una collisione con un’ altra imbarcazione in regata. L’incidente lo ha costretto a ritirarsi: una grossa falla si è aperta infatti poco sopra la linea di galleggiamento. Molti vip presenti alla manifestazione che ha visto la presenza anche dell’altro grande campione Mauro Pellaschier (l’eroe di Azzurra), che ha timonato al successo “Midva” di Besana/Pozzi/Sirena.
Nella Classe ORC 2 due successi di giornata per “Aurora” di Paolo Bonomo e Roberto Bruno dello Yacht Club Sanremo che nella classifica ha preceduto “PLC” di Chiara e Leone Pattofatto (CN Lavagna)  ed “Enigma II” di Franco Ardissone della LNI Imperia. Nella Classe IRC 3 la vittoria è andata a “Baciottinho” di Giuseppe Tadini, con “Ala Bianca” di Camillo Capozzi al secondo posto entrambi dello YC Chiavari, terza l’ imbarcazione “Robi 14” di Massimo Schieroni della LNI Savona. Nel Raggruppamento che comprendeva sia ORC 1, sia ORC 2, si è imposto GLS Stella davanti a “Timeriesci” di Luca Lualdi  (YC Città di Genova)  ed “Airis” di Roberto Monti e Cesare Bressan (Lega Navale Milano, che ha avuto come tattico la bravissima ex olimpionica di 470 Federica Salvà). Negli ORC B grande vittoria di “Midva”  degli armatori Besana, Crispiatico e Sirena (CV Erix), con tattico il famoso Mauro Pellaschier. Al secondo posto “Baciottinho” ed al terzo “Brancaleone” di Ciro Casanova (CN del Finale). Nei Minialtura infine la vittoria è andata ad “Aia de M” di Luca Olivari (YC Sestri Levante) davanti a “ Ochin de Ma” (Fabio Pareti).
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!