Home » BACHECA WEB, SAVONA » Giovannetti e l’Agrario “Aicardi” di Albenga premiati ad Arnasco

Giovannetti e l’Agrario “Aicardi” di Albenga premiati ad Arnasco

Arnasco. La ventiquattresima edizione dell’Arnasca d’Argento è stata assegnata al noto microbiologo Giusto Giovannetti.

Ogni anno – spiega Luciano Gallizia presidente delle Cooperativa Olivicola- il prestigio della nostra manifestazione cresce sempre di più. Il riconoscimento quest’anno è andato ad uno dei più validi studiosi mondiali delle micorrize, Giusto Giovannetti, mentre il premio Gianni Alberti è stato vinto dall’istituto agrario di Albenga”.

Il premio rappresenta il fiore all’occhiello dell’attività della Cooperativa olivicola di Arnasco, fondata nel 1984, e che attualmente conta oltre 300 soci ed una produzione di eccellenza.

Prima della premiziaone si è svolta la tradizionale camminata per visitare gli uliveti, accompagnati da Tommaso Bodini e Michelangelo Benza.

Grande soddisfazione è stata espressa anche dal sindaco di Arnasco Matteo Mirone. “Anche quest’ anno l’ Arnasca è stata un successo e l’ occasione per molti esperti del settore per fare il punto sul mondo della coltivazione, produzione e vendita del’ oro verde. Oltre alle premiazioni abbiamo avuto l’onore di ospitare anche la presentazione del libro “I racconti del cavallo a dondolo” del professor Pierluigi Bogliorio. A presentare il volume è stato il professor Edoardo Caputo”.

Successivamente è intervenuto Luciano Gallizia sul tema: 30 anni di gestione del territorio dell’Arnasca”. Poi è stata la volta del vincitore dell’ edizione di quest’anno dell’ Arnasca il dottor Giusto Giovannetti che ha parlato sul tema: “L’importanza delle biodiversità microbica nella coltivazione dell’ulivo”. A seguire gli interventi del dottor Vincenzo Longo su “Le qualità nutraceutiche dell’olio di oliva”, del dottor Alberto Bruno su “L’importanza del Biota Microbico intestinale per le principali patologie emergenti” e del dottor Samuele Cama su “I maixei”.

Premiati infine gli studenti dell’Istituto agrario “Aicardi” di Albenga, accompagnati dalla professoressa Mariella Gaudenti e dal dirigente scolastico Massimo Salza: “Sono orgoglioso del premio – ha detto fra l’altro il preside – vinto dagli studenti dell’ istituto agrario. L’ istruzione tecnico professionale può avere un ruolo fondamentale nella valorizzazione del territorio. Scuola e realtà produttive devono collaborare attivamente”.
(Claudio Almanzi)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2020 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XIV - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!