Home » ARTE » Gianmaria Giannetti in mostra a Calice Ligure

Gianmaria Giannetti in mostra a Calice Ligure

Calice Ligure. Sta ottenendo un notevole successo di pubblico e di critica a Calice Ligure la personale dell’artista Gianmaria Giannetti. Dopo due grandi e bellissime collettive dedicate agli anni d’oro di Calice (“Dal 1960 al 1980”) infatti Daniele Decia, nella galleria d’arte PuntoDue, ospita questo interessante artista che, nato a Milano nel 1974, vive e lavora tra Bari e Finale Ligure ed ha già alle spalle importanti  mostre a Berlino, Milano, Napoli e Parigi: “Il titolo della personale – dice lo stesso Decia – provocatoriamente, è “Stupido come un pittore” perché Giannetti ha un forte senso critico, è capace di vedere l’arte sotto vari aspetti e dopo aver dedicato due grandi collettive ad artisti di grande fama, o comunque già molto noti, mi sembrava giusto dare adesso fiducia ad un giovane di valore e di grande talento”. Molto bello anche il catalogo realizzato da una dei due curatori della mostra  Mihaela Anitoaie: “Nelle opere di Giannetti si incontrano strane creature organiche ed inorganiche dice la Anitoaie nella prefazione – segni e simboli, ominidi e pollastri racchiusi in strutture geometriche, ora spigolose, ora tondeggianti, in colori vivaci, o grigi assoluti… opere realizzate,  con apparente trascuratezza, ma reale cura, più su frammenti scartati dalla civiltà post-industriale che su fine lino del Belgio o carta pregiata di riso”. Ma allora siamo in presenza di Art Brut?  “ Non saprei – dice la Anitoaie – Giannetti guarda e mi fa guardare il mondo come forse non facevo più, con lo stupore di quando ero bambina… è veramente un artista, le sue opere, dipinti o sculture-istallazioni, colte e poeticamente rigorose, dominate dall’armonia tra narrazione e decorazione, comunque pervase dal suo sottile divertimento nell’alterare i rapporti banalmente consueti, dall’ironia sulle pretenziosità delle scale dei valori, espressione di stati d’animo liberati attraverso la fantasia, risposte ironiche alle domande chiave della vita nel suo divenire, ci trasmettono emozioni svincolate da codici e critiche ammuffite”. “La ventina di pezzi realizzati da Giannetti – aggiunge il giornalista e critico d’arte Adalberto Guzzinati – che sono in mostra alla galleria PuntDue valgono la pene di essere visti: insomma chi decidesse di addentrarsi per pochi chilometri nell’entroterra finalese, per giungere fino a Calice, sono certo, ne tornerà soddisfatto”.

(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!