Home » MUSICA » Giancarlo Passarella incanta con il suo format radio rock show “Il re del gancio”

Giancarlo Passarella incanta con il suo format radio rock show “Il re del gancio”

Firenze. Chi ha ascoltato una volta il format radio Il re del gancio”, non se lo perde più. Ascoltare una buona melodia fa sempre bene e ogni settimana Giancarlo Passarella incanta con questo suo programma, da lui stesso ideato e prodotto, che propone giornalmente, dal lunedì al venerdì, con brani interpretati da big e giovani artisti che pone sullo stesso piano. Diversi giovani di oggi, sono/saranno infatti, gli artisti di domani. Passarella propone la loro musica contribuendo al loro successo. Un aiuto davvero concreto che offre anche alle piccole radio, che hanno problemi di sopravvivenza. A loro, se lo richiedono, spedisce gratuitamente il format, registrato negli studi fiorentini di Musikalmente  con l’ottima regia di Ben Frassinelli e con l’oculata supervisione di GianMarco Colzi. Come sappiamo, storicamente Giancarlo Passarella è stato il primo talent scout radiofonico. Basta ricordare che nel biennio 1986/87 a Rai Stereo Uno programmava brani tratti da demo su cassetta, scoprendo Ligabue, Bandabardò, Irene Grandi. Nelle puntate dal 7 all’11 novembre accanto a Sex Pistols, Piotta e Caparezza, The Rasmus, Dire Straits, Z.Z.Top, propone all’ascolto nel suo rock radio show gli artisti Kyrie, Legittimo Brigantaggio, Zibba e Almalibre, Favonio e BarnumFreakShow.

Lunedì 7 novembre 2011, la prima canzone in scaletta è “Pretty Vacant”, una versione dal vivo, una rarità, dei Sex Pistols, padri del punk rock) che hanno suonato anche in Italia, riscuotendo un successo incredibile. La seconda canzone s’intitola “L’Isola” ed è interpretata dal gruppo Kyrie di Mascalucia (Catania) di cui si sono perse le tracce. Eppure con questa canzone dimostrava una vena compositiva prog hard rock di tutto rispetto.

Martedì 8 novembre 2011 ecco “In the Shadow” (Nell’ombra), singolo inciso nel 2003 dal gruppo musicale rock finlandese che nella sua carriera, iniziata ad Helsinki nel 1994,  ha venduto più di 4,5 milioni di copie e ottenuto cinque dischi di paltino e otto dischi d’oro. Segue “Neve d’Estate” dei Zibba e Almalibre  di Savona, tratto dall’album del 2007 (nel 2003 aveva pubblicato l’album “L’ultimo giorno”), “Senza smettere di far rumore” (album in limited Edition nel 2008 e Feat Edition nel 2010) cui ha fatto seguito lo scorso ann0 l’album “Una cura per il freddo”. La band (ultimo singolo, uscito lo scorso mese, è “Una parte di te”) ha vinto lo scorso luglio il premio Bindi con “Anche di lunedì”.

Mercoledì 9 novembre 2011
da ascoltare i Dire Straits in “Money for Nothing” (cofirmata da Sting) una delle canzoni che meglio rappresenta il periodo d’oro dell’epopea della band di Mark Knopfler (attualmente in tour da solista).

Il secondo brano s’intitola “Il Gioco del Mondo” ed è tratto dall’album “Il cielo degli esclusi”, inciso dalla band Legittimo Brigantaggio di Latina, composta da Gaetano Lestingi (voce, chitarre elettriche e acustiche; nel febbraio del 2011 ha pubblicato il suo primo romanzo dal titolo “La Polvere Prima Del Vento”,  Lampi di Stampa Editore), Domenico Cicala (basso elettrico), Pino Lestingi (chitarre elettriche), Gianluca Agostini (piano elettrico, synth e fisarmoniche) e Mario Parascandolo (batteria).  Gioveì’ 10 novembre 2011
arriva il trio rock Z.Z.Top con “Shaped Dressed Man”. Trio, come dice Passarella, da amare e conoscere: barbe lunghe, chitarre inverosimili e videoclip sexy ed ammalianti che hanno reso questa formazione unica nella storia del rock dell’ultimo quarto di secolo. 
Con il secondo brano (“Il Fetente”, alla ribalta i Favonio di Foggia (sono 9 i componenti),  tra i migliori interpreti di teatro canzone. Si arriva così

venerdì 11 Novembre 2011
per ascoltare gli ultimi due brani della settimana: “Troppo Avanti” di Piotta e Caparezza e “Matrice Industriale” dei BRN#FRKSHW BarnumFreakShow  di Roma. Il primo brano è un 
singolo del rapper italiano Piotta realizzato in collaborazione con Caparezza (estratto nel 2007 dall’album “Multi culti”). Il secondo  è estratto dall’album “Circuiti/ Carne / Metallo” che ha segnato da poco l’esordio della band romana.

Se gli artisti giovani proposti vi sono sconosciuti, cercate su MusicalNews.Com altre notizie su di loro: scrivendo pertanto Kyrie, Legittimo Brigantaggio, Zibba e Almalibre, Favonio e BarnumFreakShow nel motore di ricerca. Scrivete uno di questi nomi accanto alla parola CERCA: se invece volete che la vostra radio del cuore mandi in onda gratuitamente il format ”Il Re del Gancio”, mandate una e-mail a info@ilredelgancio.it.

Su quali radio ascoltare Il Re del Gancio? Questa settimana vi suggeriamo (tra le oltre 100) queste tre:

Amantea Radio (Cosenza 88.7  – Catanzaro 96.3) alle 12:05 e con replica alle 20:10 – redazione@amantearadio.it

Radio Civitavecchia (Viterbo/Grosseto 95,7) alle 19:00 – radiocivitavecchia@gmail.com

Radio Stereo5 (Cuneo 100.6) alle 14,00 e con replica alle 23:10 – redazione@radiostereo5.info

Invitiamo i giovani artisti che ancora non l’hanno fatto e che desiderano avere “un angolo” nel mondo musicale possono, di  mettersi in contatto con Giancarlo Passerella (info@ginacarlopassarella.com). Insieme a lui, se davvero meritevoli,  possono studiare strategie (oltre ai passaggi radiofonici) per promuovere la loro proposta musicale. In bocca al… successo! Nelle foto le copertine degli album “Il cielo degli esclusi”, inciso dalla band Legittimo Brigantaggio, e “Multi culti” di Piotta.
(Nino Bellinvia)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!