Home » MUSICA, PRIMO PIANO » Giancarlo Passarella e il format radio “Il Re del Gancio” trasmesso in Italia e all’estero. Accanto ai big presenta artisti meno noti ma meritevoli di essere sempre più apprezzati

Giancarlo Passarella e il format radio “Il Re del Gancio” trasmesso in Italia e all’estero. Accanto ai big presenta artisti meno noti ma meritevoli di essere sempre più apprezzati

Firenze. Come ogni settimana una nuova e impedibile puntata del notissimo format radio “Il Re del Gancio” condotto dal super Giancarlo che faticano tanto a resistere, anche se vogliono essere diverse e rimanere in primo piano.

E Passarella le aiuta (offre gratuitamente il programma), come pure aiuta tutti i giovani artisti che in questo suo format mette accanto agli artisti più noti. Format che offre gratuitamente alle piccole radio. E sono oltre cento (ce ne sono una decina anche straniere) le piccole radio che non mancano di farlo ascoltare ai propri entusiasti radioascoltatori. Giancarlo Passarella tra l’altro critico musicale, direttore di Musicalnews.com, direttore e fondatore dell’etichetta discografica “U.d.U. Records” e conduttore di tante manifestazioni e programmi, fa proprio servizio pubblico come la Rai. Storicamente, lo ricordiamo, è stato il primo talent scout radiofonico. Basta ricordare che nel biennio 1986/87 a Rai Stereo Uno, una storica gloriosa realtà del servizio pubblico, vi collaborava con la rubrica “Ululati dall’Underground”. Assieme a lui, conduttori erano Luca De Gennaro, Serena Dandini, Eleonora Mensi e Rupert Bottaro. Il responsabile della rete era Eodele Belisario e Marina Mancini la regista. Tra gli artisti che Giancarlo ha mandato in onda (e che erano sconosciuti al grande pubblico) c’erano i Rats, i Goppions (alla voce Irene Grandi allora 17enne), i Fleurs du Mal, i Crazy Mama & gli E.S.P. (con membri dei futuri Bandabardò) e gli OraZero, dove cantava Ligabue. Ecco cosa l’amico e grande artista Giancarlo Passarella

Lunedì 3 ottobre

Primo artista: Roger Waters & Sinaed O’Connor. Cantautore polistrumentista e compositore britannico lui, cantautrice irlandese lei.

Primo artista George Roger Waters, cantautore, polistrumentista e compositore britannico, è stato bassista e cantante dei Pink Floyd dal 1965 fino al 1985, anno in cui lasciò il gruppo e proseguì come solista Nel 1990 per la caduta del muro di Berlino, la mente dei Pink Floyd propone “The Wall” (album pubblicato il 30 novembre 1979) come una suite: nel brano “Mother” i brividi diventano maggiormente coinvolgenti. La canzone è introdotta da un sospiro, dopo il quale entra immediatamente la voce di Roger Waters. Al mastodontico concerto “The Wall – Live in Berlin” organizzato da Roger Waters il 10 settembre 1990, Sinaed O’Connor si esibisce sulle note del brano “Mother” insieme a The Band.

Secondo artista: Organica, band.

Erano un trio formatosi nell’aprile 2003 dall’incontro casuale di Alessandro Pisacano (voce e chitarra) con Attilio Scala (Basso) e Donato scotto di Monaco (batteria) durante una jam in una sala prove di Milano. Prodotto dalla One E Music ha inciso un cd singolo masterizzato allo Sterling Sound di New York e con un videoclip che Giancarlo Passarella vi suggerisce perché verace, post decadente, grintoso…

Martedì ottobre

Primo artista: Fratelli di Soledad featuring Loredana Bertè.

Torinesi. Hanno prodotto nel 1994 in studio l’album “Salviamo il Salvabile” con la formazione Formazione: Roberto Boggio (voce), Gianluca Vacha (tastiere), Giorgio Silvestri (chitarra), Alberto Vacchiotti (chitarra), Sergio Pollone (batteria), Luigi Napolitano (tromba), Luca Pisu (basso) e Gabriele Biei (trombone). Sulla copertina si vede l’omonimo disco di Edoardo Bennato, ma anche Loredana Bertè, coinvolta nel remake di “E la luna bussò”.


Secondo artista: AriaZero, band fiorentina pop rock.

Band fiorentina formatasi nel 2000 con un line-up, sul quale credono molto Filippo Martelli, Daniele Frosinini, Francesco Pallanti, Alessandro Senatori e Claudio Pallanti. “Notte nera” è un vecchio brano che mantiene inalterata la sua originalità, piena di colori ai limiti del noir: una storica rock band che ha avuto in formazione anche Numa come cantante. Tra i loro album: “Oltre il sogno”.

Mercoledì 5 ottobre

Primo artista Primo artista: Fiorella Mannoia. Cantante.

Nata a Roma il 4 Aprile 1954, ha iniziato la sua carriera nel 1968. Ha calcato il palco del Festival di Sanremo quattro volte riuscendo ad aggiudicarsi due volte il Premio della Critica (nel 1987 con “Quello che le donne non dicono”, scritto per lei da Enrico Ruggeri e Luigi Schiavone). È la terza artista con il maggior numero di riconoscimenti da parte del Club Tenco, con sei Targhe Tenco al suo attivo, a pari merito con Ivano Fossati. Ha inciso 18 album in studio (l’ultimo dal titolo “Combattente” uscirà il prossimo 28 ottobre), cinque dal vivo, quattordici raccolte e tre album cover.

Secondo artista: Cheap Wine, band rock di Pesaro

Rock italiano, spesso nelle radio americane, magari con il brano “I got gasoline”Sono pazzo, ma benzina ne ho / Me la caverò e poi busserò alla tua porta / per restituirti la maschera. Hanno preso il nome dall’omonima canzone dei Green on Red presente sull’album “Gravity Talks.” Undici gli album incisi. L’ultimo (2015) s’intitola: “Mary and the Fairy”. Attuale formazione>:Marco Diamantini (chitarra, voce), Michele Diamantini – (chitarra elettrica e chitarra acustica), Alan Giannini (batteria), Alessio Raffaelli (tastiere) e Andrea Giaro (basso).

Giovedì 6 ottobre

Primo artista Primo artista: Fausto Leali, cantante di musica leggera rhythm and blues, beat, soul.

Ecco l’angelo nero con “Lei ti ama”, la cover in italiano della celebre “She loves you” dei Beatles “…ha giurato che il suo amore sei, non parla che di te, ti vorrebbe ancor vicino a se, perché ti ama…”. Fausto Leali ha inciso il primo 45 giri nel 1961 con lo pseudonimo Fausto Denis. Il primo successo è giunto nel 1967 con “A chi”, versione italiana della canzone statunitense “Hurt”. E’ stato tredici volte al Festival di Sanremo (ha vinto l’edizione del 1989 con “Ti lascerò” insieme a Anna Oxa). Ha inciso 24 album (18 in studio, 1 live e 5 raccolte).

Secondo artista: Irene Mastrangeli, cantautrice.

Una voce italiana a New York. Ha conquistato gli italiani della Grande Mela con la sua originale versione dell’”Inno di Mameli”. Il suo nome d’arte è Erene. Una voce potente e versatile dotata di una vena compositiva sofisticata. Torinese emigrata in America, a San Francisco, nel 1997, e arrivata a New York nel 2000. E’ una originale interprete tra una Joan Armatrading (magari quella più soffusa) e una nostrana Carmen Consoli, con più profondità interpretativa. Il 20 ottobre torna a esibirsi nella sua Torino.

Venerdì 7 ottobre

Primo artista: Simple Minds, gruppo musicale scozzese.

E considerato i uno dei più rappresentativi e influenti degli anni ottanta e novanta del genere new wave, post-punk, pop rock, alternative rock.

In oltre trent’anni di carriera il gruppo ha venduto circa 60 milioni di copie Il 1984 è stato il momento di maggiore successo per questa band scozzese. La scelta del nome era un omaggio al brano “The Jean Genie” di David Bowie “…so simple-minded, he can’t drive his module…”.

Secondo artista: Principe, rapper torinese.

Il suo vero nome è Massimiliano Cassaro. Un mix di rabbia politica, hip-hop e rap: un cd importante con un sacco di artisti e dj! E poi il successo di un brano come “Brucia” con il fantasma di Maradona e altri elementi di comunicazione.

Se gli artisti giovani proposti vi sono sconosciuti, cercate su MusicalNews.Com altre notizie su di loro: scrivete pertanto Organica, AriaZero, Cheap Wine, Irene Mastrangeli e Principe nel motore di ricerca che si trova in alto a destra. Scrivete uno di questi nomi accanto alla parola CERCA: se invece volete che la vostra radio del cuore mandi in onda gratuitamente il format Il Re del Gancio, mandate una e-mail a info@ilredelgancio.it

Nelle foto: Giancarlo Passarella si sta enricoruggerizzando…; Sinead O’Connor con Roger Waters; Aria Zero, formazione in una foto di Luca Brunetti.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!