Home » PRIMO PIANO » Giallo donna di Imperia, ricercato il fidanzato

Giallo donna di Imperia, ricercato il fidanzato

Imperia. Un francese di origine tunisina, Mael Combier, 22 anni, è stato iscritto nel registro degli indagati dalla Procura della Repubblica di Imperia con l’accusa di tentato omicidio della 20enne Samira Ben Saad, trovata  agonizzante con un proiettile nella nuca nelle campagne dell’entroterra di Imperia. Gli inquirenti ritengono probabile che sia stato lui a sparare alla fidanzata, però alcuni punti restano ancora da chiarire anche se una telecamera aziendale avrebbe ripreso una Bmw scura guidata dall’uomo nella zona dove Samira il 28 febbraio scorso è stata trovata in stato di incoscienza e senza documenti. Intanto all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure le condizioni di salute della donna sono ancora appese a un filo.

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!