Home » EVENTI, PRIMO PIANO » Genova. Stelle nello Sport: la Liguria sportiva celebra la sua “Notte degli Oscar”

Genova. Stelle nello Sport: la Liguria sportiva celebra la sua “Notte degli Oscar”

Genova. Al Porto Antico di Genova dal 9 all’11 giugno tre giorni di divertimento, più di 100 discipline in campo e spettacolari eventi da vivere da mattina a sera.

Più di 100 gli sport presenti, sui palchi e nei campi da gioco, molti dei quali si potranno provare direttamente insieme agli istruttori.

Come ogni anno l’inizio della Festa dello Sport è di venerdì, con il tradizionale appuntamento dedicato alle scuole e che quest’anno coincide con l’ultimo giorno dell’anno scolastico.

La novità dell’edizione 2017 è il potenziamento delle attività aperte anche agli adulti. Alle lezioni di fitness, danza e arti marziali che si alterneranno per tre giorni senza sosta sul Palco Millo, quest’anno si aggiunge la suggestiva location dell’Isola delle Chiatte che per l’occasione diventa lo spazio olistico nel quale convergeranno lezioni di yoga, thai-ci, pilates e varie tecniche per rilassarsi e concentrarsi.

Ritornando invece ai piccoli protagonisti della Festa la novità più originale di quest’anno li porterà nel regno di uno dei loro eroi preferiti, il quidditch, gioco preferito – per quei pochi adulti ancora ignari – di Harry Potter.

Correre o pedalare, tirare una palla con le mani, i piedi o la racchetta, immergersi o scivolare a filo dell’acqua, partecipare a un incontro sul ring, su una pedana o un tatami: tanti i modi per partecipare alla Festa dello Sport

Quattro palchi, una grande sala del Centro Congressi, una sala della Biblioteca De Amicis, e campi da gioco: sono queste le location degli eventi in programma.

Di giorno i tornei e le gare con gli atleti e i campioni liguri, di notte lo spettacolo prende forma con le esibizioni più magiche.

Evento principe della domenica sarà la gara podistica Il Miglio Blu (h. 9:30 – Magazzini del Cotone) seguita a breve distanza (h. 11:30) dal Mini Miglio per i più piccoli.

Madrine della serata, condotta da Michele Corti e coordinasta da Marco Callai, le bellissime Giulia Gualco, Rafaella Bezerra e Alice Tortello. Speciale sarà la sigla, la versione in inglese di “Ma se ghe penso” interpretata da Francess (SonicFactory) con l’accompagnamento del quartetto d’archi del Carlo Felice di Genova. E a proposito di eccellenze… la colonna sonora della serata sarà curata da Radio fra le Note, la straordinaria web radio ideata da Don Roberto Fiscer mentre sul palco i performer di sYnergYka emozioneranno con tre esibizioni spettacolari.

L’ultima giornata  proseguirà con eventi dislocati in tutta l’area e tra un torneo e un’esibizione, sarà la Festa della Ginnastica in Piazza delle Feste che concludera l’edizione 2017; ci sarà l’Olimpiade delle Scuole con più di 600 studenti coinvolti mentre l’Area di Stelle nello Sport al Mandraccio proporrà diverse prove di oltre 10 discipline sportive con istruttori qualificati di Federazioni e Società.

Sul Palco della Festa, al Mandraccio, si esibiranno tante Stelle e sabato 10, a partire dalle 20, si celebrerà la 9° Notte Magica dello Sport. Domenica 11 (ore 10,30) saliranno i 20 finalisti del Premio Fotografico Nicali (252 foto inviate in questa 5° edizione) e i vincitori del Concorso scolastico “Il Bello dello Sport” (52 studenti premiati sui 3414 elaborati raccolti). Splendida conclusione del percorso “Una Classe di Valori” che ha portato a trasmettere passione e valori dello sport in 30 incontri a oltre 6.000 studenti.

Verrà ricordato inoltre che quest’anno Genova ospiterà gli European Paralympic Youth Games, i giochi paralimpici europei categoria giovani che, dal 9 al 15 ottobre catalizzeranno l’attenzione degli sportivi internazionali.
A farlo sarà Oney Tapia, atleta paralimpico argento a Rio de Janeiro nel lancio del disco e straordinario vincitore del talent show di Rai 1 “Ballando con le Stelle”, in coppia con Veera Kinnunen.

Con lui anche Luca Agamennoni, due volte medagliato alle Olimpiadi nel canottaggio (bronzo ad Atene 2004  e argento a Pechino 2008 ), Andrea De Marco, arbitro internazionale per 7 anni e oggi esperto tv su Premium calcio. E ancora Michela Castoldi e Davide Donati, argento ai Giochi Olimpici europei di Baku e campioni mondiali nella Ginnastica Aerobica.

La serata è dedicata all’associazione “Gigi Ghirotti” e nel foyer della Sala Grecale i volontari guidati da Franco Henriquet raccoglieranno donazioni e regaleranno ad ogni partecipante un dolce cadeaux. L’obiettivo è superare quota 20.000 euro di raccolta fondi per la Ghirotti a cui Stelle nello Sport ha dedicato anche la Cena di Gala all’Acquario del 23 marzo e l’asta benefica dei Campioni su CharityStars.

Il montepremi di quasi 15.000 euro in bonus e materiali sportivi sarò diviso tra le dieci società sportive più votate. Dalla Polisportiva Scat (vincitrice anche del viaggio GNV) all’Arenzano Calcio, passando per Nuotatori Genovesi, Polisportiva Quiliano, Celano Boxe, Park Tennis Genova, Eunike, Hockey Sarzana, Imperia Sci 2004 e CUS Genova Basket.

L’ingresso alla Notte degli Oscar dello sport ligure sarà gratuito. Ma è obbligatoria la prenotazione (010 3626961 o via mail a info@stellenellosport.com).
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!