Home » GENOVA, SPETTACOLO » Genova. Roberto Bolle direttore artistico dei Balletti di Nervi

Genova. Roberto Bolle direttore artistico dei Balletti di Nervi

Genova. Roberto Bolle sarà il direttore artistico del balletti di Nervi: si tratta di una scelta simbolica, fortemente voluta dal sindaco di Genova Marco Bucci allo scopo di garantire alla manifestazione una qualità e una visibilità di livello internazionale.

Nel campo della danza Bolle è un’autentica leggenda, l’unico ballerino al mondo ad essere contemporaneamente Etoile del teatro alla Scala di Milano e Principal Dancer, cioè primo ballerino, dell’American Ballet Theatre di New York.

I Balletti di Nervi sono una consolidata tradizione della vita culturale genovese: nati nel 1955 negli storici parchi, si sono poi spostati al Carlo Felice, prima di tornare nei luoghi originari l’anno scorso, nell’ambito della grande operazione Euroflora.

Ed è guardando a Euroflora che il sindaco di Genova sta progettando l’edizione 2019 dei balletti: l’organizzazione, che si annuncia colossale, sarà affidata alla Porto Antico Spa. Ancora non si conoscono i dettagli ma si parla di grandi investimenti per restituire alla manifestazione il suo antico lustro.

La stessa Porto Antico sta lavorando, su mandato di Tursi, all’iter di fusione con la Fiera di Genova: in questa partita resta da sciogliere il nodo del presidente della nuova società; in pole position c’è l’attuale commissario liquidatore della Fiera, Luca Nannini, ma è possibile che l’Anac rilevi motivi di inconferibilità dell’incarico, proprio a causa dell’attuale ruolo di Nannini. Non sono quindi esclusi nomi diversi per l’ambito incarico.
(Lara Calogiuri)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2019 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!