Home » GENOVA, NEWS » Genova, Ricettazione. Arrestato un cileno a Sampierdarena

Genova, Ricettazione. Arrestato un cileno a Sampierdarena

Genova. Nei giorni scorsi il personale della Compagnia Carabinieri di Genova Portoria ha sottoposto a fermo un cittadino cileno, C.C.C.R., 35enne, coniugato, privo di permesso di soggiorno, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, perché trovato in possesso di una ventina di telefoni cellulari marca Samsung e di capi d’abbigliamento contraffatti.

I telefoni, modelli Galaxy S III e notebook, tra i più richiesti dal mercato, ancora sigillati nelle confezioni originali, sarebbero oggetto di furto in danno ad esercizi commerciali o corrieri. Gli accertamenti sono in corso per verificarne la provenienza. Il valore commerciale degli stessi si aggira sui 600 euro a pezzo per un totale di circa 10.000 euro.

Il cileno è stato trovato in via Sampierdarena a tentare la vendita “porta a porta” presso privati, in particolare connazionali ivi residenti.

Il PM di turno ha disposto l’accompagnamento in carcere con l’accusa di ricettazione.

Quest’arresto è avvenuto nel corso di mirati servizi per il contrasto dei reati contro il patrimonio nel centro cittadino da parte dei Reparti dipendenti dalla Compagnia CC Genova Portoria.
(D.C.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!