Home » BACHECA WEB, GENOVA, PRIMO PIANO » Genova. R-1 e iCub, pronti i due robot umanoidi

Genova. R-1 e iCub, pronti i due robot umanoidi

Genova. L’Istituto italiano di tecnologia di Genova ha “dato alla luce” R1-your personal humanoid, un robot umanoide concepito per operare in ambienti domestici e professionali come la corsia di un ospedale o in casa. R1-your personal humanoid ha un design tutto italiano, pesa circa 50 kg e è realizzato per il 50% in plastiche e per il 50% in fibra di carbonio e metallo.

R1-your personal humanoid è il “fratellino” del famoso iCub, il robot umanoide con il volto di un bambino per la ricerca. È alto 125 centimetri e può “allungarsi” fino a 140, magari per afferrare un oggetto su una mensola con le mani a forma di pinza e rivestite di pelle artificiale; non ha gambe ma ruote, ha un corpo bianco e slanciato e la sua faccia è un display scuro che può assumere espressioni stilizzate, come un emoticon.

Il percorso di R1 – your personal humanoid sarà quello di essere utilizzato come interfaccia per alcuni servizi, fornire informazioni o aiutarci in un centro commerciale o in un aeroporto o alla stazione poi sviluppare applicazioni utili in casa. Lo ha detto Giorgio Metta, papà di iCub e di R1, vicedirettore scientifico dell’Iit. «Le prospettive commerciali sono immense – ha detto Metta presentando R1 -. Questo è un mercato `blue ocean´, tutto da sviluppare. R1 costerà alcune decine di migliaia di euro per poi scendere progressivamente di prezzo.

Nel frattempo avrà tutte quelle applicazioni utili per il supporto domestico».Nel corso degli anni algoritmi nuovi hanno permesso di sviluppare le sue capacità, tra cui specialmente quella di interagire con le persone. Capacità che si cerca di migliorare ogni giorno, anche perché i ricercatori stanno ora lavorando ad una sua versione da usare in ambito clinico sia con i bambini autistici e sia per la riabilitazione, progetto nato con la fondazione Don Gnocchi di Milano. È importante, quindi, che l’interazione uomo-robot sia sviluppata al meglio attraverso la naturalezza nel parlare, nei gesti, nel modo di camminare e guardare negli occhi, anche soltanto per l’assistenza clienti nei negozi.
(Lara Calogiuri)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!