Genova. Ponte Morandi, lotta al degrado: arriva l’ordinanza anti-alcol nella zona arancione

Scritto da Redazione Il 17 ottobre 2018 @ 13:30 Nella categoria BACHECA WEB,GENOVA

Genova. Un’ordinanza comunale antialcol sulla falsariga di quella entrata in vigore nel dicembre scorso a Sampierdarena per contrastare il degrado legato all’abuso di alcolici in strada sarà applicata alla ‘zona arancione’, tra Certosa e Rivarolo, come richiesto dai commercianti e cittadini del quartiere durante un incontro avuto il 1 ottobre scorso con il sindaco Marco Bucci e l’assessore comunale al Commercio Paola Bordilli.

L’ordinanza sarà votata domani dopo che oggi si è tenuta una giunta ‘itinerante’ a Certosa, in occasione degli Stati generali dell’economia. Le misure vietano ogni giorno, dalle 12 alle 8 del giorno successivo, il consumo di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione in aree pubbliche e all’aperto a eccezione di dehors e altre superfici autorizzate.

L’inosservanza della disposizione comporta l’applicazione di una sanzione fino a 500 euro. Il perimetro di applicazione del regolamento andrà da via Fillak-via Campi, ovvero il limite della zona rossa, fino a via Teglia (zona Mercatone).

La richiesta di un’ordinanza anti alcol è stata avanzata nelle ultime settimane dai centri integrati di via e dalle associazioni del quartiere che lamentano come, dal momento del crollo di ponte Morandi, e quindi a causa dell’isolamento dovuto alla chiusura delle strade, si siano amplificate le situazioni di degrado legato al consumo di alcolici per strada, sia di giorno sia di notte.
(Lara Calogiuri)


Articolo pubblicato da: LIGURIA 2000 NEWS

URL dell'articolo: http://www.liguria2000news.com/genova-ponte-morandi-lotta-al-degrado-arriva-lordinanza-anti-alcol-nella-zona-arancione.html

Copyright © 2007-2019 Liguria 2000 News 'Testata giornalistica telematica di informazione'