Home » EVENTI » Genova, Palazzo Ducale, gli eventi più importanti dal 14 al 22 maggio:

Genova, Palazzo Ducale, gli eventi più importanti dal 14 al 22 maggio:

Genova.  Palazzo Ducale, gli eventi più importanti dal 14 al 22 maggio.

 Sabato 14 maggio dalle ore 10 nell’Atrio e Cortili di Palazzo Ducale REMIDA DAY, una giornata di gioco all’insegna della creatività e del riciclo, dedicata quest’anno, alla storia, all’utilizzo e al riuso della carta. A cura Centro Remida Genova di Coopsse onlus.

 mercoledì 18 maggio dalle ore 17.30 nella Sala del Munizioniere

CABOTAGGI LINGUISTICI. GIOVANI/SPAZI/LIMITI/REATTIVITÀ,  un seminario di Gilda Della Ragione, docente di Antropologia delle rappresentazioni del corpo all’Università di Genova per il ciclo Mediterranea. Voci tra le sponde.

 mercoledì 18 maggio dalle ore 17.45 nella Sala del Minor Consiglio

Michele Salvati saggista e editorialista per il Corriere della Sera Il Sole 24 ore, L’Unità e La Repubblica. parla di CAPITALISMO E DEMOCRAZIA per il ciclo Letture sulla democrazia.

 giovedì 19 maggio alle ore 17 nell’Appartamento del Doge,

inaugurazione della mostra AVANTI POPOLO. IL PCI NELLA STORIA D’ITALIA, a cura della Fondazione Istituto Gramsci, Fondazione Cespe, Fondazione Diesse, Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura.

 Altre iniziative a cura della Fondazione per la Cultura

 sabato 21 e domenica 22 maggio

ROLLI DAYS.  Per due giorni i Palazzi dei Rolli, Patrimonio dell’Umanità UNESCO, diventeranno eccezionali spazi espositivi per l’arte contemporanea e il centro antico si animerà di performance, musica itinerante, assaggi ispirati alla cucina ligure, visite guidate e per la prima volta in assoluto l’esposizione degli originali dei Rolli, documenti cinquecenteschi del Senato della Repubblica genovese.

Mostre in corso

 ■ L`AFRICA DELLE MERAVIGLIE – ARTI AFRICANE NELLE COLLEZIONI ITALIANE
Dal 31 dicembre 2010 al 5 giugno 2011 – Palazzo Ducale, Sottoporticato – Castello D’Albertis, Sala Mostre.
Orario: dal martedì alla domenica 09/19
Prezzi: Intero 9 euro, ridotto 7 euro, scuole e studenti fino ai 26 anni 3 euro.

Visite guidate:

Tutti i sabati alle ore 15.30 e le domeniche alle ore 17.00 (10 € comprensivi del biglietto d’ingresso).

Tutti i mercoledì alle ore 17 il gruppo volontari dell’Associazione Amici dei Musei Liguri e Palazzo Ducale accompagna i visitatori in mostra.

Tutti i venerdì alle ore 17.30, visita guidata e aperitivo africano alle Terrazze del Ducale (16 € comprensivi del biglietto d’ingresso).

 Una grande panoramica sulle arti africane che presenta il meglio delle opere raccolte in prestigiose collezioni private italiane. Oltre 200 pezzi, scelti per la loro straordinaria forza visuale, danno vita a un’esposizione polifonica e aperta, prezioso spunto per interrogarsi sulla nostra storia culturale, sul nostro immaginario sociale e su quale Africa si mette realmente in scena. Maschere, figure d’altare, “feticci”, pali funerari, oggetti rituali e d’uso quotidiano, tutte opere dal grande valore estetico capaci di portarci dritti al cuore delle culture dell’Africa subsahariana, dei loro costumi e modi di vita: dal Mali al Congo, dalla Costa d’Avorio al Camerun. Curatela di Ivan Bargna e Giovanna Parodi da Passano con la collaborazione di Marc Augé. Allestimenti di Stefano Arienti.

Catalogo mostra: 35 €
Info e prenotazioni tel. 010 5574064/065 – fax. 010 5574001

biglietteria@palazzoducale.genova.it               

A cura di Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura

 ■ AVANTI POPOLO
Dal 19 maggio al 5 giugno 2011 – Palazzo Ducale – Appartamento del Doge.
Orario: tutti i giorni, dalle 10.00 alle 19.00
Prezzi: ingresso libero
Raccontare attraverso una mostra la storia di un partito politico come Il Pci ha costituito una sfida difficile. La scelta di una prospettiva non apologetica si è accompagnata alla volontà di dare il senso di una vicenda complessa, settant’anni della storia di un partito che è stato parte della società italiana, nel suo stretto intreccio tra la dimensione nazionale e quella internazionale.

Inaugurazione giovedì 19 maggio alle ore 17.

Info tel. 010 5574064/065 biglietteria@palazzoducale.genova.it             

A cura di Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, Fondazione Istituto Gramsci, Fondazione Cespe, Fondazione Diesse, Goodlink.

 ■ ROBERT CAPA – IMMAGINI DI GUERRA

Dal 14 aprile al 15 maggio 2011 – Palazzo Ducale – Loggia degli Abati.

Orario: 09.00 / 19.00; sabato – domenica 09.00 / 20.00

Prezzi: Intero € 5, ridotto € 3

Biglietto cumulativo con la mostra L’Africa delle Meraviglie. Arti africane nelle collezioni italiane: Intero € 10, ridotto € 8

Cinquanta fotografie originali per documentare, con l’intensità e il grande senso lirico che contraddistingue il lavoro di Capa, ben 5 guerre: da quella civile spagnola (1936-1939),  alla resistenza per l’invasione giapponese in Cina nel 1938, al teatro europeo nella seconda guerra mondiale (1941-1945), alla prima guerra arabo- israeliana(1948) fino a quella franco-indocinese del 1954, che gli costò la vita.

Immagini che pur facendo ormai parte dell’immaginario collettivo circa gli eventi drammatici che hanno percorso il XX secolo, ancor oggi ci sorprendono per l’immediatezza dell’attimo che colgono, restituendoci sì la dimensione storica ma anche l’universalità di un orrore mai finito. Dal 6 al 15 maggio viene aperta una

sezione di fotografie di MARIO DONDERO: La vera storia del miliziano, sui luoghi della guerra di Spagna. A cura di Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura. Info tel. 010 5574064/065 -biglietteria@palazzoducale.genova.it

 ■ CONFINI. L`ESODO GIULIANO DALMATA

Dal 21 aprile al 29 maggio 2011 – Palazzo Ducale – Cortile Maggiore

Orario: 10.00 – 18.00 (lunedì chiuso) – dal 15 al 29 maggio dalle ore 14 alle 19

Prezzi: ingresso libero

Una mostra interattiva nata dalla voce degli esuli a cura di Silvia Pesaro e Francesco Zaccaria. L’idea di fondo di questa iniziativa è stata quella di “mettersi nei panni” delle giovani generazioni, cercando di non dare per scontato nessun aspetto della vicenda dell’esodo giuliano dalmata, a lungo rimasta in silenzio. Per allontanare qualsiasi approccio o punto di vista di parte è stato ritenuto corretto che a raccontare questo tragico momento storico fossero le voci dei suoi diretti protagonisti. All’interno della mostra saranno esposte fotografie d’epoca dell’Istria, della Dalmazia e della città di Fiume, oggetti provenienti dai campi profughi, documenti riguardanti la qualifica di profugo e la scelta di rimanere italiani e altri materiali gentilmente messi a disposizione dagli esuli residenti in Liguria.

Saranno proiettate sequenze di video interviste tratte dall’Archivio del Ricordo riguardanti in particolar modo il tema della partenza e la questione delle foibe e degli scomparsi. Lo spazio finale della mostra sarà dedicato ai conterranei che sono rimasti nei luoghi natii e alle iniziative della Regione Liguria volte a mantenere viva la memoria di questa triste pagina della storia, stimolando l’impegno di ciascuno nel garantire il diritto dei popoli . E’ previsto un servizio di guida gratuito. 

Info tel. 339 65 44 705 – www.esodogiulianodalmata.it

 ■ DIPINGIAMO IL LORO FUTURO
Dal 17 al 22 maggio 2011 – Palazzo Ducale – Cortile Maggiore.
Orario: tutti i giorni dalle 09.00 alle ore 19.00

Prezzi: ingresso libero
Per il 2011, il progetto di responsabilità sociale Dipingiamo il loro futuro! – ideato dal Colorificio Tassani e dall’Agenzia di Comunicazione Adv Consulting – sostiene Find the Cure per lo sviluppo della scuola di Msolwa Ujamaa, in Tanzania.
In mostra, i dipinti degli oltre 1.800 bambini di 20 scuole materne genovesi, che hanno illustrato le fiabe e le favole africane di Anselmo Roveda. Saranno inoltre esposti i lavori dei bambini di Msolwa Ujamaa, che hanno collaborato al progetto con una fiaba genovese. E’ possibile sostenere l’Associazione “Dipingiamo il loro futuro!” acquistando il libro di fiabe illustrate dai bambini, in vendita durante la mostra e presso la libreria L’Albero delle Lettere.
Conferenza stampa: martedì 17 maggio ore 11.30 nella Sala Didattica di Palazzo Ducale. A cura del Colorificio Tassani e dell’Agenzia di Comunicazione Adv Consulting. Info tel. 010/8692995 press@advconsulting.net

    ■ ULISSE E LA NAVE CAVALLO
Dal 20 al 29 maggio 2011 – Palazzo Ducale – Loggiato Maggiore.
Orario: tutti i giorni dalle 09.00 alle ore 19.00
Prezzi: ingresso libero
In mostra il modello dell’opera di Maurizio Nazzaretto dal quale verrà realizzato un bronzo che verrà successivamente donato alla città di Genova. Una struttura curvilinea una nave che esplora il mare, un cavallo che diventa cavallo a dondolo, strumenti per viaggiare, viaggio che nell’epoca della multimedialità si realizza senza problemi o rischi, la rappresentazione di una figura in movimento che richiama le modalità cubo-futuriste e dadaiste.

Info tel. 010 5574064/065 biglietteria@palazzoducale.genova.it                                                                       

A cura di Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, Comune di Genova.

 ■ DEFECTIVE SCIENCE

Dal 23 aprile al 15 maggio 2011 – Palazzo Ducale – Sala Dogana

Orario: dal martedì alla domenica dalle 15.00 alle 20.00

Prezzi: ingresso libero

Un’esposizione collettiva con video ed installazioni che riflettono sul rapporto tra scienze e pseudoscienze. Gli artisti coinvolti sono stati invitati ad elaborare una finta documentazione su un insieme di fenomeni ed esperienze eterogenee ma accomunate dall’appigliarsi ad un fondamento scientifico (o presunto tale) e dal dubbio che accompagna la loro reale possibilità di esistenza. Un modo originale per indagare e riflettere sul rapporto tra società contemporanea e scienza, in bilico tra la fiducia assoluta nel progresso scientifico di derivazione positivista e la fascinazione “mistica” per il mistero, che spesso riveste la scienza di un’aurea magica e irrazionale. A cura di Gabriella Arrigoni. L’evento fa parte di “Dogana. Giovani idee in transito”. Info tel. 0105573974/5 saladogana@comune.genova.it www.gg6.comune.genova.it/dogana

 ■ INSOLITE PARENTELE/UNUSUAL AFFINITIES

Dal 21 maggio al 05 giugno 2011 – Palazzo Ducale – Sala Dogana

Orario: dal martedì alla domenica dalle 15.00 alle 20.00

Prezzi: ingresso libero

Insolite Parentele/Unusual Affinities è una mostra collettiva sul rapporto tra narrazione e relazione. Gli artisti hanno effettuato una ricerca basata sull’ascolto su diversi argomenti: scienza, natura, territorio, storie personali e collettive. Le opere in mostra (video, installazioni, disegni, sculture, fotografie) rielaborano storie, memorie, tradizioni e pensieri aprendo a nuovi ulteriori ascolti, e innescano meccanismi di decodificazione della realtà e di svelamento offerti all’osservatore come spunti di riflessione. Da qui nasce un nuovo “racconto collettivo” che mette in relazioni artisti, storie e visitatori, creando “insolite relazioni di parentela”.

Artisti in mostra: Alessandro Biggio, Ivan Catalano, Andrea Caretto e Raffaella Spagna, Valeria Cozzarini, Stefania Bona e Paola Monasterolo, Alessandra “Senso” Odoni, Alessandro Quaranta, Secil Yaylali. A cura di Francesca Busellato. Inaugurazione venerdì 20 maggio ore 18.00 a seguire il reading Mi Mangiassero i Grilli di Andrea D’Agostino.Info tel. 0105573967-974-975 saladogana@comune.genova.it www.gg6.comune.genova.it/dogana

 ■ LEGGEVO CHI ERO… RITRATTI GENOVESI CON LIBRO D’INFANZIA

Dal 18 al 22 maggio 2011 – Palazzo Ducale – Cortile Maggiore

Orario: tutti i giorni dalle 09.00 alle ore 19.00

Prezzi: ingresso libero

Una galleria di ritratti fotografici di personalità della vita sociale, economica, politica e culturale di Genova e della Liguria in posa con un proprio libro d’infanzia, quello che più di tutti ha contribuito a renderli l’adulto di oggi. Foto di Pier Paolo Rinaldi.

Info tel. 010 5574064/065 – biglietteria@palazzoducale.genova.it

 ■ SCOPRI LA TORRE E LE ANTICHE CARCERI DI PALAZZO

Orario: 10.00 -13.00 / 15.00 – 18.00 da martedì a domenica

Prezzi: biglietto intero € 4, ridotto € 3.

Entra nelle celle più buie, rivivi le sensazioni dei prigionieri e poi sali ad ammirare Genova dall`alto: uno spettacolo da non perdere.

Visite guidate alla Torre Grimaldina e alle Carceri: tutti i giovedì e i venerdì alle ore 15 e alle ore 16 e il sabato alle 11, a cura dei Volontari Amici dei Musei Liguri e di Palazzo Ducale. Per i gruppi la Torre è visitabile tutti i giorni su prenotazione.

Info e prenotazioni tel. 010 5574064/065 – fax. 010 5574001

biglietteria@palazzoducale.genova.it               

A cura di Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura

 Nel Palazzo anche

 ■ SALA VIAGGIATORI DI SGUARDO. Un percorso interattivo all’interno dei Palazzi dei Rolli

Palazzo Ducale, Atrio

Orario: 15.00 /19.00 da martedì a domenica, chiuso il lunedì – Ingresso libero.   

Una sala interattiva realizzata in collaborazione con InfomusLab, Facoltà di Ingegneria di Genova e con il sostegno della Compagnia di San Paolo e con il contributo di Regione Liguria – Progetto UNESCO e i Rolli, promosso dal Sistema Turistico Locale del Genovesato.

Info tel. 010 5574064/065 – www.palazzoducale.genova.it

 ■ SALA PERMANENTE DEDICATA A OSCAR SACCOROTTI
Palazzo Ducale, Sala Didattica

Orario: 10.00 – 13.00 martedì, 15.00 – 18.00 giovedì – Ingresso libero
Esposte 29 opere dell’Artista, tra incisioni, olii, pastelli e ceramiche, donate dalla moglie Raffaella Solari.
Info tel. 010 5574064/065 – biglietteria@palazzoducale.genova.it

 Appuntamenti della settimana

 sabato – 14/05/2011

 ■ ORE 09 / 19 – PALAZZO DUCALE – PIAZZA MATTEOTTI – INGRESSO LIBERO
SAPORI AL DUCALE

Mostra mercato dell`eccellenza eno-gastronomica per la valorizzazione e la promozione dei prodotti genovesi, liguri e di altre regioni, con spazi di degustazioni ed eventi collaterali. 

 ■ ORE 10 / 18 – PALAZZO DUCALE – ATRIO E CORTILI – SALA DIDATTICA – INGRESSO LIBERO

REMIDA DAY

Una giornata di gioco dedicata a reinterpretare i luoghi della città e a rinnovare sguardi curiosi verso i materiali di scarto e gli avanzi della produzione industriale e artigianale. Quest’anno il Remida day sarà dedicato alla storia, all’utilizzo e al riuso della carta. A cura di Centro Remida Genova di Coopsse onlus e Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura. Info tel. 010 5574044/22 didattica@palazzoducale.genova.it

 ■ ORE 9.30  / 17.30 – PALAZZO DUCALE – SALA DEL MAGGIOR CONSIGLIOINGRESSO LIBERO

UNITÀ, FEDERALISMO, FRATERNITÀ: UN PERCORSO POSSIBILE

Un convegno nazionale per celebrare in modo originale i 150 anni dell’ Unità d’Italia. Il convegno avrà anche un sottotitolo: “A 10 anni dalla cittadinanza onoraria a Chiara Lubich” per ricordare la cittadinanza onoraria conferita dal Comune di Genova a Chiara Lubich nel 2001. A cura del Comune di Genova, del Movimento Politico per l’Unità e Ass. Città per la fraternità. Info tel. 349.6604480 – mppuliguria@alice.it

 domenica – 15/05/2011

 ■ ORE 09 / 19 – PALAZZO DUCALE – PIAZZA MATTEOTTI – INGRESSO LIBERO
SAPORI AL DUCALE

Mostra mercato dell`eccellenza eno-gastronomica per la valorizzazione e la promozione dei prodotti genovesi, liguri e di altre regioni, con spazi di degustazioni ed eventi collaterali. 

 ■ ORE 15.00 – PALAZZO DUCALE – SALA DEL MUNIZIONIERE – INGRESSO LIBERO

PERDONARE L’IMPERDONABILE? LEVINAS E LA SHOAH

Convegno sul pensiero del grande filosofo francese in rapporto alla tragedia della Shoah. Intervengono Franco Camera, Danielle Cohen-Levinas, Rav Roberto Della Rocca, Donatella Di Cesare, Massimo Giuliani.

A cura di Comune di Genova, Centro Culturale Primo Levi, Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura. Info tel. 010 8310748 info@centroprimolevi.it
 lunedì – 16/05/2011

 ■ ORE 14.30 – PALAZZO DUCALE – SALA CAMINO – INGRESSO LIBERO

PRESENTAZIONE RIVISTA HP-ACCAPARLANTE

A cura Cooperativa Genova Integrazione a marchio Anffas.

Info tel. 010 5762511 segreteriatecnica@anffas-genova.it

 ■ ORE 15.00 – PALAZZO DUCALE – SALA DEL MINOR CONSIGLIO – INGRESSO LIBERO
LA LIGURIA E LA NAZIONE

Il Convegno intende ricostruire il contributo fornito dalla Liguria al processo di unificazione nazionale in un arco temporale che dall’impresa dei Mille del 1860 giunge fino alla storia più recente. A cura della Direzione Valorizzazione Istituzioni, Patrimonio Culturale, Parchi e Ville, Rapporti con l’Università e Ricerca – Ufficio Cultura e Città. Info tel. 010 5574840 cittacultura@comune.genova.it

martedì - 17/05/2011

 ■ ORE 9.30/13 – 15/18.30 – PALAZZO DUCALE – SALA DEL MINOR CONSIGLIO – INGRESSO LIBERO

LA LIGURIA E LA NAZIONE

Il Convegno intende ricostruire il contributo fornito dalla Liguria al processo di unificazione nazionale in un arco temporale che dall’impresa dei Mille del 1860 giunge fino alla storia più recente. A cura della Direzione Valorizzazione Istituzioni, Patrimonio Culturale, Parchi e Ville, Rapporti con l’Università e Ricerca – Ufficio Cultura e Città. Info tel. 010 5574840 cittacultura@comune.genova.it

                                              
■ ORE 17.00 – PALAZZO DUCALE – SALA SOCIETA’ LIGURE DI STORIA PATRIA – INGRESSO LIBERO
UNA FINESTRA SUL MISTERO: L’ICONA E LA TRADIZIONE ICONOGRAFICA A GENOVA.

Conferenza nell’ambito de I Martedì di A COMPAGNA. Interviene Lino Calcagno. A cura di A Compagna. Info tel. 010/2469925 – posta@acompagna.org;




 mercoledì – 18/05/2011 

■ ORE 17.45 – PALAZZO DUCALE – SALA MINOR CONSIGLIO – INGRESSO LIBERO
CAPITALISMO E DEMOCRAZIA
C’è una crisi della democrazia? Politologi, sociologi, economisti si interrogano sulle trasformazioni degli ultimi decenni, dalla globalizzazione allo svuotamento della partecipazione e degli strumenti tradizionali di aggregazione, fino al rapporto tra videocrazia e populismo. Per il ciclo Letture sulla democrazia interviene Michele Salvati. A cura di Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura
Info tel. 010 5574065 biglietteria@palazzoducale.genova.it

■ ORE 17.30 – PALAZZO DUCALE – MUNIZIONIERE – INGRESSO LIBERO
CABOTAGGI LINGUISTICI

Un seminario di Gilda Della Ragione, docente di Antropologia delle rappresentazioni del corpo all’Università di Genova per il ciclo Mediterranea. Voci tra le sponde. A cura di Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura. Info tel. 0105574064 /65 – biglietteria@palazzoducale.genova.it


giovedì – 19/05/2011

 

■ ORE 15 / 19.30 – PALAZZO DUCALE – SALA DEL MUNIZIONIERE – INGRESSO LIBERO
LINGUE E STORIE

Il plurilinguismo come risorsa tra scuola e famiglia. Progetti di educazione interculturale per ragionare, fare ipotesi, inventare, giocare con le lingue. Una mostra, un seminario, installazioni, laboratori, materiali per tre giorni di presentazione cittadina delle attività rivolte a nidi, scuole dell’infanzia, scuole primarie e secondarie di primo grado. A cura del Comune di Genova – Direzione Politiche Educative – Laboratorio Migrazioni – Centro Scuole Nuove Culture.

Info tel. 010 256505 fax 010256275 labmigrazioni@comune.genova.it


venerdì – 20/05/2011

 

■ ORE 9 / 15.30 – PALAZZO DUCALE – SALA DEL MUNIZIONIERE – INGRESSO LIBERO
LINGUE E STORIE

Il plurilinguismo come risorsa tra scuola e famiglia. Progetti di educazione interculturale per ragionare, fare ipotesi, inventare, giocare con le lingue. Una mostra, un seminario, installazioni, laboratori, materiali per tre giorni di presentazione cittadina delle attività rivolte a nidi, scuole dell’infanzia, scuole primarie e secondarie di primo grado. A cura del Comune di Genova – Direzione Politiche Educative – Laboratorio Migrazioni – Centro Scuole Nuove Culture.

Info tel. 010 256505 fax 010256275 labmigrazioni@comune.genova.it


sabato – 21/05/2011

■ ORE 9.30-12.30 / 14.30-18.00 – PALAZZO DUCALE – SALA DEL MUNIZIONIERE – INGRESSO LIBERO

LINGUE E STORIE

Il plurilinguismo come risorsa tra scuola e famiglia. Progetti di educazione interculturale per ragionare, fare ipotesi, inventare, giocare con le lingue. Una mostra, un seminario, installazioni, laboratori, materiali per tre giorni di presentazione cittadina delle attività rivolte a nidi, scuole dell’infanzia, scuole primarie e secondarie di primo grado. A cura del Comune di Genova – Direzione Politiche Educative – Laboratorio Migrazioni – Centro Scuole Nuove Culture.

Info tel. 010 256505 fax 010256275 labmigrazioni@comune.genova.it


■ ORE 10.00 – PALAZZI DEI ROLLI – INGRESSO LIBERO

ROLLI DAYS

Per due giorni i Palazzi dei Rolli, Patrimonio dell’Umanità UNESCO, diventeranno eccezionali spazi espositivi per l’arte contemporanea e il centro antico si animerà di performance, musica itinerante e nei cortili, concerti d’organo nelle chiese aperte per l’occasione, assaggi ispirati alla cucina ligure. Visite guidate a tema. Grazie alla collaborazione dell’Archivio di Stato e dei Musei di Strada Nuova, per la prima volta in assoluto saranno esposti gli originali dei Rolli, documenti cinquecenteschi del Senato della Repubblica genovese.

A cura di Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, Comune di Genova, Regione Liguria, Camera di Commercio di Genova, Università degli Studi di Genova, Arcidiocesi di Genova, Associazione culturale START.

Info tel. 010/2759185 biglietteria@palazzoducale.genova.it


■ ORE 16.00 – PALAZZO DUCALE – SALA DIDATTICA – INGRESSO SU PRENOTAZIONE

I SABATI PER LE FAMIGLIE

L’appuntamento di questa settimana s’intitola Ambatitik, un atelier per riprendere l’antica tecnica del batik e sperimentare la tintura su stoffa giocando con le forme e con nuove decorazioni. Le attività si inseriscono nell’ambito della mostra L’Africa delle meraviglie. Arti Africane nelle collezioni italiane.

A cura di Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura.

Info tel. 0105574064 /65 – biglietteria@palazzoducale.genova.it

■ ORE 17.00 – PALAZZO DUCALE – ARCHIVIO STORICO DEL COMUNE DI GENOVA – INGRESSO LIBERO

RISORGIMENTO E PROTESTANTI

Gian Paolo Romagnani, docente di Storia Moderna all’Università di Verona, parla del tema “Risorgimento e Protestanti” in occasione delle Celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia (1861-2011). A cura di Settore Musei/Museo del Risorgimento, Comune di Genova, Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, Centro Culturale Valdese. Info tel. 010/887238 010/8690152 ipons@chiesavaldese.org

 domenica – 22/05/2011

 ■ ORE 10.00 – PALAZZI DEI ROLLI – INGRESSO LIBERO

ROLLI DAYS

Per due giorni i Palazzi dei Rolli, Patrimonio dell’Umanità UNESCO, diventeranno eccezionali spazi espositivi per l’arte contemporanea e il centro antico si animerà di performance, musica itinerante e nei cortili, concerti d’organo nelle chiese aperte per l’occasione, assaggi ispirati alla cucina ligure. Visite guidate a tema. Grazie alla collaborazione dell’Archivio di Stato e dei Musei di Strada Nuova, per la prima volta in assoluto saranno esposti gli originali dei Rolli, documenti cinquecenteschi del Senato della Repubblica genovese.

A cura di Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, Comune di Genova, Regione Liguria, Camera di Commercio di Genova, Università degli Studi di Genova, Arcidiocesi di Genova, Associazione culturale START.

Info tel. 010/2759185 biglietteria@palazzoducale.genova.it

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!