Home » EVENTI, GENOVA, NEWS, PRIMO PIANO » Genova. “Orientamenti”: superata la soglia dei 70 mila visitatori

Genova. “Orientamenti”: superata la soglia dei 70 mila visitatori

Genova. Lo scorso anno il Salone aveva chiuso a 60.000 ed era già stato un grande successo: oltre 11.000 genitori, 7.000 i docenti ed educatori, 5.000 i giovani in cerca di lavoro, 48 mila gli studenti che hanno visitato gli stand e partecipato alle centinaia di incontri programmati, di cui 16mila quelli delle scuole medie inferiori e 29mila provenienti da scuole, istituti superiori, Università.

“Le cifre conclusive confermano che questo Salone è ormai un indiscusso riferimento nazionale dell’orientamento – dichiara il Presidente di Regione Liguria Giovanni Toti che ha inaugurato il Salone e vissuto alcune giornate, incontrando i ragazzi – E’ il risultato e insieme la conferma dello sforzo costante di Regione di avvicinare sempre di più i sogni dei giovani alle reali occasioni e opportunità della formazione e del mondo del lavoro”.

“Noi cerchiamo di dare tutti gli spunti possibili ad ogni livello vedrete la differenza di un piano rispetto all’altro, per i più giovani abbiamo tutta l’offerta formativa delle scuole e della formazione professionale, qui siamo al piano dell’università con tutta l’offerta universitaria, e poi abbiamo i convegni con quello che offriamo loro in più in questo momento di servizi, quindi i testimonial, i rappresentanti, i capi del personale, amministratori delegati delle grandi aziende liguri e anche non liguri che vengono qui a parlare con loro e a dire cosa si aspettano nel momento che devono assumere dei ragazzi.” – ha detto l’assessore Ilaria Cavo.

“In due anni abbiamo cambiato il brand e l’impostazione del Salone, abbiamo osato e i ragazzi hanno apprezzato lo sforzo di incuriosirli con testimonial e personaggi per loro utili e vicini – ha sottolineato l’assessore alla Formazione Ilaria Cavo – La loro presenza così di massa, anche di fuori regione, è la conferma che questa è la formula giusta per dare indicazioni per le scelte del loro futuro, ma è anche un segnale del fatto che sono sempre più attivi, presenti e niente affatto rinunciatari. Chiedono risposte che noi in questi tre giorni abbiamo cercato di dare in tutti i settori, soprattutto in quelli più legati alla nostra regione e ai suoi asset, come l’innovazione, il turismo, le professioni del mare.”

Grande successo hanno avuto le competenze chiave dell’Unione Europea con 6.400 colloqui e gli incontri con i “Capitani Coraggiosi”: testimonial d’eccellenza che hanno raccontato le loro esperienze umane e professionali ai ragazzi, delineando le prospettive occupazionali, i limiti e le opportunità dei vari settori produttivi e del mercato del lavoro. Numeri record per questa 22^ edizione di Orientamenti, il salone dell’Orientamento della Formazione e del lavoro che si è chiuso ieri sera ai Magazzini del Cotone di Genova con oltre 70.0000 visitatori,  il miglior risultato di sempre, con oltre 3.000 presenze da fuori regione.
(Lara Calogiuri)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!