Home » EVENTI, GENOVA » Genova. Messa commemorativa per Bettino Craxi

Genova. Messa commemorativa per Bettino Craxi

Genova. Nella raccolta atmosfera della chiesa di S. Croce e S. Camillo a Genova si è tenuta la tradizionale celebrazione di una messa in suffragio di Bettino Craxi, ultimo Leader del Socialismo Liberale italiano, in occasione del XII anniversario della sua scomparsa.

La Messa è entrata nella tradizione genovese per volontà di don Gianni Baget Bozzo che ne è stato fino all’ultimo celebrante e animatore. Dopo la sua morte si sono assunti il compito di mantenere viva la memoria la Federazione Regionale ligure del Nuovo Psi e l’Associazione Amici Fondazione Craxi Liguria.

All’appello del Segretario Regionale del Nuovo Psi dott. Giuseppe Vittorio Piccini e del presidente Ligure degli Amici Associazione Craxi l’assessore del Comune di Genova Pasquale Ottonello hanno risposto numerosi dirigenti e militanti del disciolto PSI, provenienti anche dalle Riviere, e Riformisti genovesi.

Accanto a Pino Josi, padre di Luca strenuo difensore della memoria di Craxi, a Matteo Fusaro, ai savonesi Aldo e Alberto Marabotto e a Luigi Canale, ascoltato collaboratore del Senatore Luigi Grillo, spiccano le 3 donne che in questo momento rappresentano l’anima più vera e il futuro dei Moderati genovesi: Renata Oliveri, Lilli Lauro e Monica Magnani.

Il saluto e il ricordo sono stati portati da Piccini recentemente rientrato da Roma dove ha partecipato al Consiglio Nazionale del Nuovo Psi aperto, volutamente nel giorno anniversario della scomparsa di Bettino Craxi, dal Convegno su Il contributo determinante di Bettino Craxi nella Sinistra Europea. La necessità del rilancio del Socialismo Liberale e Riformista nel Paese.

Il Convegno, che ha visto oratori quali Lucio Barani e Fabrizio Cicchitto e dove il Nuovo Psi ligure era rappresentato oltre che dal segretario regionale dal suo vice l’assessore di Albenga Ubaldo Pastorino e dal Capogruppo del NPSI al Comune di Sarzana Ugo Pardini, ha centrato il tema all’ordine del giorno nella politica italiana e riaffermato a Genova da Piccini: “I Riformisti devono tornare a dialogare. I temi della Riforma Istituzionale e della lotta contro privilegi, diseguaglianza e intolleranza devono vederci concordi”.

Nella foto, Giuseppe Vittorio Piccini, segretario regionale Nuovo PSI (sinistra), Sen. Lucio Barani, segretario nazionale Nuovo PSI (centro), Ubaldo Pastorino, vice segretario regionale Nuovo PSI (destra).

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!