Home » CULTURA, GENOVA » Genova. Mercoledì 15 febbraio al Mentelocale Bar Bitrot di Piazza Leo presentazione del romanzo noir “Maria Viani e le ombre del ‘68” di Maria Teresa Valle (Fratelli Frilli Editori)

Genova. Mercoledì 15 febbraio al Mentelocale Bar Bitrot di Piazza Leo presentazione del romanzo noir “Maria Viani e le ombre del ‘68” di Maria Teresa Valle (Fratelli Frilli Editori)

Genova. Nuova presentazione mercoledì 15 febbraio (ore 17.00), del romanzo noir di 225 pagine, “Maria Viani e le ombre del ‘68”, ottavo romanzo noir dell’autrice Maria Teresa Valle, stampato lo scorso anno nella collana “I Tascabili Noir” da Fratelli Frilli Editori.

L’appuntamento è presso il Mentelocale Bar Bitrot di Piazza Leo (piazza Leonardo da Vinci 5 r). Modera l’incontro, il giornalista Stefano Montero che ha scritto per Il Lavoro-La Repubblica e Il Secolo XIX articoli di qualunque tipo, dalla cronaca al teatro, dove ha potuto incontrare, tra l’altro, Ottavia Piccolo e Franca Rame. Il giornalista intervisterà l’autrice Maria Teresa Valle di cui è grande amico.

Come abbiamo già scritto in più occasione della presentazione di questo ormai notissimo libro, l’ottavo di Maria Teresa Valle, la protagonista è Maria Viani.

Dopo “La Guaritrice” e “Burrasca”, prosegue quindi il terzo appuntamento con la giovane protagonista creata dalla penna della scrittrice genovese. Mentre nei precedenti romanzi troviamo Maria Viani adulta e biologa in pensione con quest’ultimo viene completata una trilogia, un vero e proprio viaggio indietro nel tempo.

Siamo nel ‘68 a Genova in piena contestazione studentesca e la coinquilina della nostra protagonista scompare misteriosamente.

Interessante la ricostruzione e la testimonianza diretta di quei difficili anni che l’autrice descrive puntualmente con la memoria puntuale di chi visse quel difficile periodo.

E’ l’indagine stessa che accompagna il lettore per le strade di Genova.

Siamo nel ‘68 a Genova in piena contestazione studentesca e la coinquilina della nostra protagonista scompare misteriosamente. “Quando Elisabetta scomparve per me fu una sorpresa. Fui messa davanti all’evidenza che la mia amica non era la persona che avevo immaginato. Possiamo considerare la mia giovane età una giustificazione sufficiente per una valutazione tanto sbagliata?”.

Queste sono le parole con cui Maria Viani, universitaria fuori sede, ricorda la scomparsa della sua coinquilina, la bellissima Elisabetta. L’aiuteranno nel difficile compito di ritrovarla l’ispettore Sergio Cantini, vecchia conoscenza di Maria, e il fratello della ragazza. L’impresa però si rivelerà più difficile di quanto i protagonisti possano immaginare. Sullo sfondo di una Genova percorsa dai fremiti della contestazione studentesca, agitata dagli scioperi operai, testimone degli scontri con la polizia e delle prime azioni terroristiche, la vicenda si aggroviglia, si arricchisce di personaggi determinanti e poi si snoda con epiloghi inaspettati.

La soluzione arriverà grazie alla oramai nota caparbietà della giovane Maria Viani.

L’autrice Maria Teresa Valle, nata a Varazze (SV), risiede attualmente a Genova. Sposata, ha due figli e due splendidi nipoti. Laureata in Scienze Biologiche ha lavorato per molti anni in qualità di Dirigente Biologa all’Ospedale San Martino di Genova. Per Fratelli Frilli Editori ha pubblicato: “La morte torna a settembre” (2008, anche in edizione economica per la collana “Liguria in Giallo”), “Le tracce del lupo” (2009 anche in edizione economica per la collana “Liguria in Giallo”), “Le trame della seta. Delitti al tempo di Andrea Doria” (2010, anche nella collana Super pocket in giallo e distribuiti con il quotidiano “Il Secolo XIX”), “L’eredità di zia Evelina. Delitti nelle Langhe” (2012, ha fatto parte della collana “Noir Italia” pubblicata dal “Sole 24 ore”), “Il conto da pagare” (2013 tradotto in Spagna col titolo “Adjuste de cuentas per “Terapias Verde”), “La guaritrice. Piccoli sospetti” (2014) e “Burrasca. Delitto al liceo Chiabrera” (2015). Su soggetto del gruppo Neverdream (Progressive Rock) ha scritto “The Circle” la storia noir del loro ultimo concept album. CD e libro sono scaricabili gratuitamente dal sito www.neverdream.info.

Ha pubblicato inoltre svariati racconti, tra cui: “Vedove” nell’antologia “All’improvviso. Nella città delle donne”, per Laboratorio Gutemberg; “La parola fine” nell’antologia “Crimini di piombo” per Laurum; “Adina” nell’antologia “Un racconto per l’estate” per Montedit; “Impatto visivo” nell’antologia “365 racconti erotici per un anno” per Delos Books; “Amori pericolosi” per l’antologia “365 Racconti cattivi” per A.I.S.E.A. Onlus; “Mare amaro” per l’antologia “Nero Liguria” LAB; “Carmen, Giusy, Margherita e Precaria” nell’antologia “Pianeta Donna” ANPAI; “Il vicino di casa” nell’antologia “Orme Gialle. Il racconto “Apro gli occhi” è stato segnalato dalla Giuria del XXXVII Premio Gran Giallo della Città di Cattolica nel corso del MystFest 2010 e pubblicato nel n°3021 del Giallo Mondadori del 6/1/2011. Il racconto “Il vicino di casa”, sesto classificato al XIV concorso nazionale di narrativa poliziesca “Mario Casacci” “Orme Gialle” è pubblicato, invece, nell’antologia “Anonima assassini/5″ Del Bucchia Editore.

Per eventuali contatti con l’autrice, ecco la sua e-mail: mariateresa.valle.vivaldi@gmail.com

Per altre notizie o richiesta del libro rivolgersi a Fratelli Frilli Editori S.r.l. – Via Priaruggia, 33/r – 16148 Genova; tel. 0103071280; 3663131664; e-mail: contact@frillieditori.com, info@frillieditori.com; comunicazione@frillieditori.com

Nel collage l’autrice Maria Teresa Valle e la copertina del libro “Maria Viani e le ombre del ‘68”.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!