Home » GENOVA, NEWS, PRIMO PIANO » Genova, Lotta alla prostituzione. Sequestrato un albergo, denunciato il titolare

Genova, Lotta alla prostituzione. Sequestrato un albergo, denunciato il titolare

Genova. Nei giorni scorsi, il I Gruppo della Guardia di Finanza di Genova, all’esito di un’indagine riguardante fenomeni di prostituzione, esercitati, soprattutto, nelle ore notturne, anche in aree limitrofe alla caserma del Corpo di Via Lungomare Canepa, ha sequestrato un albergo di Sampierdarena ordinariamente usato per esercitarvi la prostituzione, interrompendo, così, il protrarsi dell’attività illecita.

Si tratta del secondo sequestro della specie, che si aggiunge a quello di altro albergo della zona, sottoposto ad identico vincolo nell’ottobre dell’anno passato. La base delle indagini, costituenti il presupposto del provvedimento di questo ulteriore sequestro, è la stessa; tutto era partito da accertamenti su due prostitute rumene che avevano imposto la propria presenza in determinate aree del quartiere, ritenute proficue per l’esercizio del meretricio, successivamente espulse dal territorio nazionale, con provvedimento dell’Autorità di Pubblica Sicurezza.

L’approfondimento dell’attività investigativa aveva condotto ad individuare alcuni alberghi, costituenti un “punto d’appoggio” costante per le prostitute della zona, per lo più di nazionalità rumena, albanese e nigeriana, nel quale ricevevano abitualmente i “clienti”, sfruttando la “tolleranza” dei gestori dell’attività.

Le indagini sviluppate, in relazione a quest’ultimo sequestro, attraverso l’assunzione di informazioni e riscontri documentali, hanno permesso di comprovare che l’esercizio alberghiero veniva solitamente e costantemente utilizzato dalle prostitute per incontrarvi i clienti adescati in strada, alle volte anche in prossimità della struttura, approfittando del comportamento “permissivo” e, comunque, “consapevole” del gestore della stessa.

La formula utilizzata per concedere le camere alle prostitute era quella del “day use”, cioè la possibilità di uso giornaliero, con il consenso, di fatto, ad usufruirne “ad ore”.

Il responsabile della gestione dell’albergo, di nazionalità italiana, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria, per favoreggiamento della prostituzione.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!