Home » CULTURA, GENOVA, PRIMO PIANO, SPETTACOLO » Genova. L’Oriana della Fallaci con Carola Stagnaro al Teatro Emiliani

Genova. L’Oriana della Fallaci con Carola Stagnaro al Teatro Emiliani

Genova. Oggi, sabato 27 gennaio, alle 21, al Teatro Emiliani di Nervi «L’Oriana della Fallaci» con Carola Stagnaro, Gianfranco Sansalone.

Un esperimento di “giornalismo teatrale” sull’identità pubblica della grande giornalista, con l’attrice Carola Stagnaro e il giornalista Gianfranco Sansalone: una sorta di documentario in diretta sull’anima conflittuale della grande giornalista, il suo protagonismo (Solo io posso scrivere la mia storia, titolo illuminante di una sua opera), la sua autoanalisi, la sua vita in piazza. Una scelta da opere, pensieri, interviste, che delinea una Oriana ombratile, multiforme nelle sue posizioni, pronta a rischiare sempre il tutto per tutto, al di là della polemica sulle sue opere più estreme. La selezione dei brani permette alla Stagnaro di costruire il personaggio citandolo, ma nello stesso tempo di commentarlo con immagini scelte e montate da interviste alla Fallaci stessa. Si presenterà quindi – in un dualismo interessante tra arte e vita, personaggio e persona, immagine pubblica e privato aperto a tutti – una delle prime donne che hanno utilizzato i media per amplificare la propria voce e, anche, creare il proprio personaggio.

Biglietti: intero 12 euro, ridotto* 10 euro *(under 26, over 65, possessori di Green Card e residenti Municipio IX Levante)
(Lara Calogiuri)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!