Home » EVENTI, GENOVA » Genova. La Bofrost raccoglie 100mila euro. Alfredo Lo Cigno fra i collaboratori più attivi nella campagna benefica

Genova. La Bofrost raccoglie 100mila euro. Alfredo Lo Cigno fra i collaboratori più attivi nella campagna benefica

Genova. Ci sarà anche un collaboratore Bofrost della filiale di Genova, Alfredo Lo Cigno, alla maratona Telethon di domenica 18 dicembre a Roma, in diretta su Rai1, durante la quale Bofrost Italia, specialista nella vendita diretta di specialità alimentari surgelate, consegnerà un assegno di 100mila euro a Telethon per sostenere la ricerca sulle malattie rare. Alfredo Lo Cigno, assieme due venditori di Pordenone e Treviso, è uno dei collaboratori che si è attivato di più per contribuire all’iniziativa di Bofrost, che si basa sulla vendita di alcuni prodotti speciali, per cui parte del ricavato va a Telethon. Per premiare questa performance, Bofrost ha quindi invitato Lo Cigno a Roma per vivere in diretta la maratona televisiva.

«Ancora una volta siamo riusciti a donare una somma importante –afferma l’amministratore delegato di Bofrost Gianluca Tesolin–. Il mio ringraziamento va ai nostri clienti, sempre più generosi, e ai nostri venditori e venditrici, che hanno portato questa iniziativa nelle case degli italiani, promuovendo la raccolta con grande entusiasmo».

Bofrost partecipa all’iniziativa di Telethon da quattro anni, e ha raccolto in totale quasi 350mila euro. Fondi che servono a finanziare il lavoro dei ricercatori italiani impegnati nella ricerca per combattere patologie genetiche rare: al momento se ne conoscono oltre seimila e il 70% di esse colpisce nei primi cinque anni di vita, ma la loro rarità fa sì che attirino poca attenzione e per esse al momento non esiste una cura, e a volte nemmeno una diagnosi.

I contributi raccolti da Bofrost Italia derivano dalla vendita di alcuni prodotti speciali: il Calendario delle Ricette 2017, i Babbi Natale e la Confiserie-Pupazzi di Neve di cioccolato, proposti a novembre e dicembre dai collaboratori e dalle collaboratrici Bofrost. I venditori che hanno raccolto più fondi, oltre ad Alfredo Lo Cigno della filiale di Genova, sono Manola Bertoia del call center di San Vito al Tagliamento (PN) e Almo Ricioppo della filiale di Casale sul Sile (TV). Tutti e tre parteciperanno alla maratona Telethon alla Rai di Roma, dove avverrà la consegna dell’assegno.

«I nostri collaboratori e collaboratrici in tutta Italia, assieme ai loro clienti, sono protagonisti di tanti gesti che singolarmente sono piccoli –ribadisce Tesolin– Ma tutti insieme, da anni, riescono a rappresentare un contributo importante per Fondazione Telethon, per la ricerca e per il miglioramento della vita di tante persone».

Bofrost* Italia – È la più importante azienda italiana della vendita diretta a domicilio di specialità alimentari surgelate senza nessuna interruzione della catena del freddo. Ha sede a San Vito al Tagliamento (PN) e conta oltre 2.100 dipendenti e 300 collaboratori incaricati alla vendita. A oggi, sono oltre un milione le famiglie italiane che apprezzano e conoscono i prodotti di Bofrost* Italia. La qualità, il gusto e un eccellente servizio rappresentano i fattori di successo di questa azienda. www.bofrost.it

Per informazioni: Ufficio stampa Bofrost* Italia: Eo Ipso Miriam Giudici – e-mail: mgiudici@eoipso.it – Tel.  346 3907608

Nella foto il logo della Bofrost Italia.
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!