Home » EVENTI, PRIMO PIANO » Genova. Io vado a Genova, da Cristiano De André a Paradiso e Arbore: «Venite in città»

Genova. Io vado a Genova, da Cristiano De André a Paradiso e Arbore: «Venite in città»

Genova. Artisti: venite a suonare a Genova. Presentata Io vado a Genova, la campagna internazionale promossa da Assomusica – Associazione Italiana Organizzatori e Produttori Spettacoli di Musica dal vivo – con il sostegno e l’adesione della Regione Liguria e del Comune di Genova, a quattro mesi dalla tragedia del crollo del Ponte Morandi dello scorso 14 agosto.

Il mondo della musica si stringe intorno a Genova. Da Renzo Arbore a Massimo Ranieri, da Edoardo Bennato a Luca Barbarossa fino a Tommaso Paradiso dei The Giornalisti, hanno già aderito all’iniziativa attraverso il loro video appello: venite a Genova come abbiamo fatto noi. «Genova in questo momento si sente un po’ abbandonata» – spiega Renzo Arbore, primo a registrare il videomessaggio – «perché naturalmente dopo il crollo del ponte Morandi tutti pensiamo, abbiamo pensato: ah adesso a Genova è difficile arrivarci, è difficile andarci».

L’iniziativa ha immediatamente incontrato la disponibilità degli artisti e il sostegno convinto delle Istituzioni locali. Tra questi spicca il contributo di Cristiano De André, testimonial della campagna: «Io sono nato a Genova come mio padre. Amo Genova, amo i genovesi, una città speciale e meravigliosa, piena di Palazzi, monumenti, opere d’arte, una riviera straordinaria – dichiara il cantautore – Chiedo il massimo della velocità per la ricostruzione di questo ponte e spero di essere ascoltato. Il 15 gennaio sarò al Teatro Carlo Felice. Sarà un grande abbraccio pieno d’amore durante il quale riproporrò un grande lavoro di mio padre ‘Storia di un impiegato’ riletto con gli occhi di oggi. Credo sarà un momento molto emozionante. Ribadisco il fatto che Genova in questo momento è una città normalissima. Invito quindi tutti, chiunque a venire a Genova, a visitare le bellezze della nostra città, città forte, salda e piena di vita».

“Io vado a Genova è una grande iniziativa – ribadisce l’assessore regionale alla Cultura Ilaria Cavo – che parte da Assomusica per dire a tutti i big della spettacolo di aiutarci a promuovere la città. Questa è un’iniziativa bellissima che abbiamo voluto sostenere e lanciare qui in regione dove sonmo partite tutte le iniziative di Genova nel cuore. Oggi all’avvio della campagna #iovadoagenova tanti artisti ci hanno già messo la faccia e questo vuol dire che Genova è proprio nel cuore di tutti».«Voglio ringraziare tutti i nostri associati e le Istituzioni locali che hanno immediatamente sostenuto con forza questa iniziativa» – conclude Vincenzo Spera – «La forza comunicativa rappresentata dalla musica, dagli artisti che nei prossimi mesi si esibiranno a Genova e che si impegneranno a sostenere la necessità di non lasciare sola la nostra città, di frequentarla, di esprimere la propria solidarietà semplicemente visitandola, reputiamo possa costituire un elemento fondamentale di rilancio turistico, culturale, economico e sociale di Genova».
(Lara Calogiuri)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2019 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XIII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!