Home » GENOVA, MUSICA » Genova. Il cantautore Paolo Gerbella presenta il 16 marzo ai Giardini Luzzati il suo nuovo album “La Regina”

Genova. Il cantautore Paolo Gerbella presenta il 16 marzo ai Giardini Luzzati il suo nuovo album “La Regina”

Genova. Il 16 marzo, alle ore 17.30, presso i Giardini Luzzati,  il cantautore Paolo Gerbella presenta in conferenza stampa il suo nuovo album “La Regina”, targato OrangeHomeRecords, arrivato a quattro anni dal concept “Io, Dino” dedicato alla vita del poeta Dino Campana.

Il cantautore  dialogherà con Luca Borzani, storico ed ex presidente di Palazzo Ducale, e Matteo Macor, giornalista de La Repubblica e inviato di Propaganda. Ciò in vista del concerto di presentazione che si terrà il 23 marzo a La Claque di Genova.

“La Regina” affonda le sue radici tra il 19 e il 23 dicembre del 1900, quando a Genova il Prefetto Garroni emanò un decreto che impose la chiusura della Camera del lavoro della Città, definita da un quotidiano locale “un pericoloso luogo d’incontro” con fini politici anarchici e socialisti. In quei cinque giorni “La Regina” – così veniva chiamata la merce al Porto di Genova – rimase ferma, i commerci si interruppero in tutto il territorio nazionale. Fu così che il Popolo insorse in massa contro lo Stato, ottenendo il ritiro del decreto e il riconoscimento della dignità ed il rispetto del lavoro. Quell’importante evento diede il via alle conquiste sociali e sindacali del ’900.

Popolo, Appartenenza, Dignità. Quali significati assumono oggi? “La memoria se abbandonata svanisce e si ritorce su se stessa, dimenticando che quando un Popolo sa essere tale, restando unito e compatto, nulla lo può distogliere dalle sue conquiste”, ne è convinto Paolo Gerbella. Questo album serve a conservare la memoria dei popoli del nostro Paese, con una dedica particolare alla civiltà Occitana, al di là e da questa parte delle Alpi, secolarmente perseguita ma sempre solida.

“La Regina” è un concept che si muove tra il Teatro-Canzone e il popular, le sfumature tanguere e manouche, spaziando dal sound jazz grazie al supporto di ottimi musicisti, al combat folk. L’album, arrangiato da Rossano Villa, è edito da Raffaele Abbate, per l’etichetta  OrangeHomeRecords.

Ricordiamo ai lettori  che Paolo Gerbella, classe 1962, è un cantautore con la passione per la scrittura e i grandi cantautori italiani. Ha pubblicato due racconti lunghi (Ciaspole e Vico dell’amor perfetto), è stato blogger per la testata mentelocale.it e tiene un blog di racconti brevi “Osteria del tempo sospeso”. Nel 2013 pubblica il primo album autoprodotto “Tempo Parallelo” (Hilary Studio) con il quale ha tenuto una serie di live tra Liguria, Piemonte e Lombardia. Dopo aver partecipato ad alcuni contest e Festival, nel 2015 ha realizzato il secondo album “Io, Dino” ispirato alla vita del poeta Dino Campana, autoprodotto e ditribuito dalla IRD – International Records Distribution. Collabora con alcune compagnie teatrali milanesi per le quali ha composto canzoni e musiche originali per tre spettacoli andati in scena tra il 2011 e il 2013, scrivendo la commedia “L’ultimo Segreto”. Nel 2019 esce l’ultimo album “La Regina” edito da OrangeHomeRecords.

Per informazioni Claudia Marchetti Press//OrangeHomeRecords. Tel. (+39) 340 390 21 04; e-mail: claudia@orangehomerecords.com.

OrangeHomeRecords Via Miramare 55 16040 Leivi – Genova – Italy . Tel. (+39) 0185 322 964; e-mail: orangehomerecords.com info@orangehomerecords.com

facebook.com/orangehomerecords soundcloud.com/orangehomerecords/sets

youtube.com/user/orangehomerecords/videos

Nella foto di G. Cavallo il cantautore Paolo Gerbella.
(Eugenio Bolia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2019 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XIII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!