Home » CULTURA, SAVONA » Genova. Il 28 novembre nella Sala Camino di Palazzo Ducale presentazione libro di Alessandra Monaco “Il Trasloco” (Liberodiscrivere® edizioni)

Genova. Il 28 novembre nella Sala Camino di Palazzo Ducale presentazione libro di Alessandra Monaco “Il Trasloco” (Liberodiscrivere® edizioni)

Genova. Giovedì 28 novembre, alle ore 18.oo, nella Sala Camino del Palazzo Ducale nuova serata culturale.

Verrà presentato il libro di narrativa (pagine 176) “Trasloco” – Una storia di amore e di alzheimer (Liberodiscrivere® edizioni) di cui è autrice Alessandra Monaco.

Alla serata, presente l’autrice, interverranno la giornalista Laura Guglielmi, lo scrittore Luigi Romolo Carrino, il presidente Alzheimer Liguria Giampaolo Cassinari – vicepresidente Alzheimer Italia, la psicologa Candida Battezzati e l’editore Antonello Cassan.

Il libro è acquistabile subito su: http://www.liberodiscrivere.it/biblio/scheda.asp?OpereID=163086 e prossimamente nelle migliori librerie.

Dalla prefazione.

Ho chiuso la porta del bagno e siamo restate, io e te, custodite dalla parte inferiore della nostra femminilità.

Questo trasloco è la giustapposizione del bene. Tu sei qui a ricordarmi di me, come sono cresciuta con la tua cifra di maternità. Sei qui a dirmi quanto io sia simile a te e quanto io, tutta la vita, abbia tentato di essere diversa.

Presentazione libro: “Se senti tanto la mia mancanza, annusa la mia vestaglia sul letto“, aveva risposto Amanda a sua figlia Alessia di sette anni, una sera che l’aveva lasciata sola in casa. “Studia matematica, la matematica ti avvicina a Dio“, aveva detto Amanda a sua figlia Alessia quarant’anni fa, appena finito il liceo. Gli anni sono passati, la vita è accaduta e Alessia ora non può più chiedere nulla a sua madre. Una malattia ha mangiato tutti i ricordi di Amanda, le ha modificato i sentimenti, ha scolorito le facce dei suoi cari e da un anno le ha persino consumato tutte le parole. Tutto sommato, nemmeno quando stava bene Alessia riusciva a comunicare con lei. Ora Amanda è accudita in un Centro per anziani e non potrà mai più tornare nella casa dove ha vissuto con suo marito e le due figlie. La casa è stata venduta e il trasloco è affidato proprio ad Alessia, la figlia maggiore. Nel vuoto generato via via dalla deportazione delle cose appartenute a sua madre e alla sua famiglia c’è tutto un riaffiorare di ricordi dolci, talvolta crudeli, evocati da figure familiari sparse tra Napoli e Genova. Smembrando la casa della sua infanzia e della sua adolescenza Alessia è tutto un raccontare, come se facesse un dialogo con la madre che custodisce nella sua mente, come se volesse restituirle quello che l’alzheimer le ha strappato via dalla memoria. È tra la negazione e il rifiuto, è nella luce lasciata dalle cose traslocate, è nel camminare a piedi nudi nella casa ormai vuota che Alessia sente fibrillare l’amore e la tenerezza per la professoressa Amanda, imparando un alfabeto nuovo, fatto d’aria, a testimonianza del vincolo atavico che lega una figlia a sua madre. Attraverso una scrittura densa e immediata e che trascorre leggera sulla pagina, l’autrice percorre l’esistenza dei suoi protagonisti munita di uno sguardo profondo e carnale, regalandoci un romanzo che ha la forza di una nascita, il conforto di un ricordo bello.

Alessandra Monaco, l’autrice del libro, è nata a Napoli, padre napoletano e madre austriaca, si è laureata in matematica all’Università di Genova, ha girato il mondo con il padre ingegnere commerciale, lavorato in Fincantieri a Genova. Ha sposato un ingegnere canadese, ha tre figli ed è vissuta a New York, Bombay e per cinque anni a Pechino, ha imparato il mandarino e si occupa di organizzazione eventi e trasforma il suo Mulino, a Gagliole nelle Marche, in uno spazio elettivo internazionale di incontri legati all’arte, alla natura e ama i traslochi e la vita.

Per informazioni: Antonello Cassan, editore di Liberodiscrivere®: Tel.+39.335 6900225; e-mail: acassan@liberodiscrivere.it.

Maria Cristina De Felice, direttore di redazione. Tel.+39.335 6900223; e-mail:  cdefelice@liberodiscrivere.it

Nelle foto la copertina del libro; la  scrittrice Alessandra Monaco.
(Nino Bellinvia)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

TG ULTIMA ORA ADN KRONOS

© 2007 - 2014 LIGURIA 2000 NEWS - Anno VIII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo immediatamente alla sua rimozione, grazie!