Home » EVENTI, GENOVA » Genova. Giornata Nazionale della Psicologia: il programma tra scienza e teatro

Genova. Giornata Nazionale della Psicologia: il programma tra scienza e teatro

Genova. Appuntamento  con la Giornata nazionale della Psicologia 2017: all’Altrove – Teatro della Maddalena, martedì 10 ottobre va in scena un evento aperto a tutti che coniuga divulgazione scientifica e spettacolo dalle 17 alle 22.30.

Il tema di quest’anno della Giornata nazionale della Psicologia è quello delle Periferie Esistenziali, ed è declinato in un originale mix tra momenti di approfondimento scientifico ad esibizioni di danza, musica e teatro (conduce Gilberto Volpara). L’evento, organizzato dall’Ordine degli Psicologi della Liguria, è gratuito e aperto a tutti. L’obiettivo è quello di sensibilizzare la comunità nei confronti delle fragilità e delle disabilità, di promuovere la consapevolezza della necessità di potenziare interventi di supporto a favore delle periferie esistenziali e di creare canali di comunicazione tra mondi separati da barriere invisibili.

Dalle 19.30 alle 20.30 è previsto un aperitivo al bistrot del teatro offerto dall’Ordine degli Psicologi e, infine, dalle 21 alle 22.30 lo spettacolo Quattro ruote, un sorriso, una vita della compagnia teatrale Il Moscerino.

Il programma della Giornata nazionale della Psicologia:

Dalle 17 alle 19.30, in sequenza:

Coreografie su tessuti aerei con Ilaria Servi.

Saluti della presidente dell’Ordine degli Psicologi della Liguria, con Lisa Cacia.

Esistenze al confine/Lo Scippo: monologo interpretato da Francesco Patané sul testo di Ambra Rondinelli. Ne parliamo con Patrizi Binoni, psicologa psicoterapeuta coordinatrice del gruppo di lavoro di Etnopsicologia dell’Ordine degli Psicologi della Liguria.

Esistenze in transizione/Princesa di Fabrizio De André eseguita da Maria Giulia Mensa e Julyo Fortunato. Ne parliamo con Ombretta Puricelli, psicologa psicoterapeuta dell’Ospedale policlinico San Martino di Genova.

Esistenze in impasse/Sognando di Don Backy eseguita da Donatella Fiaschi e Julyo Fortunato. Ne parliamo con Giuseppina Romeo, psicologa psicoterapeuta dell’Asl 3 Genovese.

Esistenze fragili/Il vecchietto di Domenico Modugno eseguita da Maria Giulia Mensa e Julyo Fortunato. Ne parliamo con Giovanna Ferrandes, consigliera dell’Ordine degli Psicologi della Liguria e direttrice dell’unità operativa di Psicologia clinica e Psicoterapia dell’Ospedale policlinico San Martino di Genova.

Esistenze a margine/Frammenti cinematografici. Ne parliamo con Angelo Gualco, psicologo psicoterapeuta, presidente dell’Associazione Massoero 2000 onlus.

Periferie esistenziali/Scatti fotografici a cura di Angelo Gualco.

Coreografie su tessuti aerei con Ilaria Servi.

Dalle 19.30 alle 20.30:

Aperitivo presso il bistrot del Teatro Altrove, offerto dall’Ordine degli Psicologi della Liguria

Dalle 21 alle 22.30:

Quattro ruote, un sorriso, una vita, spettacolo della compagnia teatrale “Il Moscerino” su testo di Irene Formento.
(Lara Calogiuri)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!