Home » BACHECA WEB, GENOVA » Genova. Gestione del personale e straordinari non pagati, la protesta del Sap per gli agenti di polizia

Genova. Gestione del personale e straordinari non pagati, la protesta del Sap per gli agenti di polizia

Genova. Carenza di organico, straordinari non pagati e cattiva organizzazione. Sono queste alcune delle denunce che arrivano direttamente dal sindacato autonomo della polizia di Genova e dirette alla dirigenza nazionale del reparto mobile. E per attirare l’attenzione sul problema martedì gli agenti si mobilitano con un volantinaggio davanti alla caserma di Bolzaneto.

A spiegare la situazione è il segretario provinciale del Sap di Genova Giacomo Gragnano: “Siamo costretti dopo anni a fare un volantinaggio per protestare contro l’attuale gestione del personale. La situazione ultimamente è diventata inadeguata. Ci sono tanti uomini che lavorano a tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica in diverse circostanze, come per la gestione dei migranti a Ventimiglia o il controllo allo stadio Ferraris durante le partite”.

Giacomo Gragnano fa il punto anche sulle condizioni di lavoro degli agenti: “E’ una situazione complicata, ci sono riposi non concessi e straordinari che non vengono pagati da un anni. E’ una situazione che non riusciamo a scardinare. Tante volte si è discusso sullo stress lavorativo, sulla fatica psico-fisica degli agenti. Trenta domenica di lavoro in otto mesi no è una condizione più accettabile”. La necessità, per il segretario provinciale del Sap, è quella di trovare un accordo capace di unire presenza sul campo e i diritti di lavoro. “Tutto nasce da un problema di gestione del personale. Noi abbiamo una contrattazione in deroga che permette ai poliziotti di essere presenti anche fuori orari proprio per garantire la sicurezza e l’ordine pubblico. Grazie alla collaborazione abbiamo raggiunto degli accordi che ci invidiano in tutta Italia. Ora la dirigenza sembra volerlo superare e si è dimostrata sorda alla nostre esigenze e alle nostre richieste” conclude Gragnano.A creare i malumori nel corpo degli agenti di polizia è soprattutto la decisione da parte della dirigenza nazionale di non confermare gli accordi vigenti nel passato. La richiesta netta e precisa diretta dal sindacato autonomo ai vertici dirigenziali della polizia è quella di una maggiore attenzione alle necessità degli agenti. Ma il lungo silenzio ha portato il sindacato a muoversi e manifestare tutto il suo malcontento per l’attuale gestione della forza lavoro.
(Lara Calogiuri)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!