Home » GENOVA, SPETTACOLO » Genova. Geppi Cucciari in “Perfetta”, al Politeama Genovese

Genova. Geppi Cucciari in “Perfetta”, al Politeama Genovese

Genova. Da giovedi 12 a venerdi 13 aprile al Politeama Genovese si terrà Il nuovo spettacolo di Geppi Cucciari, scritto e diretto da Mattia Torre, fra i più apprezzati autori contemporanei, fra gli altri dei programmi tv Parla con me con Serena Dandini e della fortunata e premiata serie Boris, con Pietro Sermonti e Francesco Pannofino. Un esilarante monologo teatrale che racconta un mese di vita di una donna attraverso le quattro fasi del ciclo femminile. Una donna che conduce una vita regolare, scandita da abitudini che si ripetono ogni giorno, e che come tutti noi lotta nel mondo. Ma è una donna, e il suo corpo è una macchina faticosa e perfetta che la costringe a dei cicli, di cui gli uomini sanno pochissimo e di cui persino molte donne non sono così consapevoli. Perfetta è la radiografia sociale, emotiva e fisica di 28 comici e disperati giorni della sua vita.

La passione di Geppi per lo spettacolo inizia da lontano: «Partecipavo alle recite scolastiche, la mia interpretazione dell’amica di Bernadette, la veggente di Lourdes è rimasta celebre a Macomer, nell’istituto di suore che frequentavo. Da piccola ammiravo Dean Martin, Jerry Lewis e Saranno famosi. Gli attori della serie sono quasi tutti morti ma io sono ancora affezionata a quel telefilm». L’amore per il teatro andava di pari passo con l’interesse sportivo e le partite di basket: «Le competizioni sul campo di pallacanestro sono state un’ottima palestra anche per affrontare il palcoscenico», afferma Geppi, laureata in Giurisprudenza.

«Ci ho messo dieci anni a finire l’università, diciamo che ho ragionato parecchio sugli argomenti che dovevo studiare per passare gli esami. Dopo la laurea ho lavorato nello studio di un notaio di Milano, dove nel frattempo mi ero trasferita. Di giorno ero in ufficio, di notte frequentavo i locali di cabaret. Poi la decisione di licenziarmi. A luglio ho dato le dimissione e a settembre mi guadagnavo da vivere con gli spettacoli. E’ stata una grande soddisfazione».
(Lara Calogiuri)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!