Home » GENOVA, NEWS, PRIMO PIANO » Genova. GdF blocca in porto auto rubate di grossa cilindrata in procinto di essere spedite all’estero

Genova. GdF blocca in porto auto rubate di grossa cilindrata in procinto di essere spedite all’estero

Genova. Nel corso della quotidiana attività di controllo espletata dalla Guardia di Finanza nel porto di Genova, una particolare attenzione è riservata alle esportazioni di merci, con lo scopo di individuare spedizioni verso l’estero di merci rubate in Italia o, comunque, frutto di illeciti.

Nei giorni scorsi, i militari del Corpo hanno posto l’attenzione su un container che, ufficialmente, doveva contenere mobili da imbarcare con destinazione Togo.

Grazie all’utilizzo di apparecchiature elettroniche – effettuato congiuntamente a personale dell’Ufficio delle Dogane di Genova – è stato possibile acquisire importanti indizi che, all’interno del container, erano stivati anche due automezzi.

In effetti, con il successivo controllo fisico delle merci, dietro il carico di copertura – costituito da mobili di scarso valore – sono stati rinvenuti 2 SUV di grossa cilindrata, un Mercedes ML ed un Range Rover Sport, del valore commerciale complessivo di oltre 100.000,00 euro.

Le indagini immediatamente avviate hanno consentito di appurare che i mezzi erano stati rubati nei pressi degli aeroporti di Linate e Malpensa.

Le due autovetture sono state sottoposte a sequestro e saranno restituite ai legittimi proprietari.

Le indagini della Guardia di Finanza proseguono per individuare i responsabili del traffico di autovetture rubate.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!