Genova. Follia di Halloween, in San Bernardo pietre sui frequentatori dei locali: una ragazza ferita

Scritto da Redazione Il 1 novembre 2017 @ 12:12 Nella categoria GENOVA,NEWS,PRIMO PIANO

Genova. Notte di Halloween all’insegna dell’alcol a Genova, dove il 118 è stato impegnato in decine di interventi notturni per soccorrere persone che avevano esagerato nei festeggiamenti.

Oltre venti i pazienti ricoverati in ospedale per intossicazione etilica, di cui molti giovanissimi e minorenni. Una ragazza di circa 20 anni è stata ricoverata all’ospedale Galliera, e per fortuna non è in gravi condizioni, dopo essere stata colpita da una delle pietre lanciate dall’inquilino di un’abitazione in via San Bernardo, nel centro storico di Genova. Esasperato dal baccano della movida, più intenso che mai visto che Halloween ha portato moltissime persone a festeggiare in piazza, un residente ha deciso che dopo i secchi d’acqua, l’unico modo per difendersi erano dei sassi.L’accaduto è stato notato da molti presenti che, contemporaneamente, hanno chiamato i soccorsi. Oltre ai militi di una pubblica assistenza, sul posto, è arrivata però anche la Polizia per ricostruire la dinamica dell’aggressione. La persona che ha lanciato le pietre rischia una denuncia.

Alcol a fiumi anche nei vicoli della movida. Di certo non è mancata la paura, in tema con la serata.

E sono tanti i residenti del centro storico che si sono lamentati di questa notte di movida all’insegna di Halloween. Sono stati loro stessi a segnalare alle forze dell’ordine situazioni di pericolo e disturbo alla quiete pubblica durante la notte: serrande prese a calci e danneggiate e urla da stadio da parte di chi ha forse esagerato con i festeggiamenti.
(Lara Calogiuri)


Articolo pubblicato da: LIGURIA 2000 NEWS

URL dell'articolo: http://www.liguria2000news.com/genova-follia-di-halloween-in-san-bernardo-pietre-sui-frequentatori-dei-locali-una-ragazza-ferita.html

Copyright © 2007-2019 Liguria 2000 News 'Testata giornalistica telematica di informazione'