Home » GENOVA, MUSICA, PRIMO PIANO » Genova. Flash mob a Genova con 50 artisti e ballerini, tra musica e danza indiana

Genova. Flash mob a Genova con 50 artisti e ballerini, tra musica e danza indiana

Genova. Un concerto gratuito e itinerante per le vie di Genova. È il flash mob che parte sabato 4 agosto, alle 19.30 al largo Sandro Pertini e alle 20.15 al largo Mandraccio al Porto Antico.

Cinquanta artisti della Divine Symphony Orchestra, assieme a ballerini e studenti della Nirmal Arts Academy, daranno così il via tra musica classica e danza indiana al Festival Culture of the Spirit / Germinate 2018, che si terrà la settimana prossima ad Albera Ligure, in Val Borbera.

«Un sogno sinfonico in una sera d’estate sulle note di Vivaldi – spiegano gli organizzatori del TEV-Theatre of Eternal Values -, con tre stili di danza classica indiana (Bharatanatyam, Kuchipudi e Kathak) e la musica del lontano Oriente. Per celebrare insieme il germogliare del messaggio universale di unione e armonia proprio di musica, arte, danza di ogni angolo del mondo».

Il Festival Culture of the Spirit, giunto alla decima edizione, attira ogni anno ad Albera Ligure migliaia di visitatori, con artisti provenienti da Oriente e Occidente, oltre cinquanta musicisti, una grande varietà di generi, esibizioni di teatro e danza, mostre e laboratori di meditazione, nella natura incontaminata della Val Borbera. Una kermesse internazionale che celebra arte e spiritualità, appuntamento ormai fisso e in continua crescita, che quest’anno si terrà sabato 11 e domenica 12 agosto. Gli ospiti possono anche sperimentare la meditazione Sahaja Yoga, visitare mostre d’arte e bancarelle artigiane, rilassarsi sui prati, fare il bagno nel fiume. Un ampio spazio è dedicato ai bambini. L’ingresso è a offerta libera e aperto a tutti. Tutte le info sono disponibili sul sitoCultureofthespirit.com.

Il Tev (Theatre of Eternal Values) è una compagnia teatrale internazionale fondata nel 1996. Da anni gira il mondo portando in scena lavori originali in grado di esprimere valori universali al di là delle barriere politiche, sociali e geografiche . Sahaja yoga (dal sanscrito, “yoga spontaneo”) è un metodo di meditazione sviluppato da Shri Mataji Nirmala Devi in India a partire dal 1970, oggi praticato in oltre cento Paesi del mondo e scelto come partner ufficiale del “Centro per la Pace” dell’Unesco.
(Lara Calogiuri)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!