Home » GENOVA, SPETTACOLO » Genova. Fabrizio De André: il film biografico ‘Principe Libero’ in anteprima al cinema il 23 e 24 gennaio

Genova. Fabrizio De André: il film biografico ‘Principe Libero’ in anteprima al cinema il 23 e 24 gennaio

Genova. Lunedì 6 marzo 2017 iniziavano a Genova le riprese del film Fabrizio De André – Principe Libero, coprodotto da Rai Fiction e Bibi Film e destinato a far breccia nei cuori dei cittadini della Superba. Anche perchè il film, diretto da Luca Facchini, con l’interpretazione di Luca Marinelli nel ruolo di Faber e la partecipazione di Ennio Fantastichini, è sì dedicato alla vita e le opere del cantautore ligure, ma è anche un film su Genova e sui genovesi. Alcuni sono stai selezionati con casting specifici a Villa Bombrini: perfino De André, da bambino, sarà interpretato da un giovane genovese.

“Il principe Libero” racconta la vita di Fabrizio De André: dall’infanzia ai capolavori della maturità, passando attraverso il racconto accurato degli anni di Genova, del rapporto con la famiglia e dell’apprendistato formativo svolto nei caruggi della città, contornato da amici vicini come Paolo Villaggio – sarà lui a coniare per De André il soprannome con cui è tuttora noto, Faber – e delicatamente più distanti, come Luigi Tenco. Seguono i primi successi – Mina che porta in televisione la sua “Canzone di Marinella” –, le prime timide esibizioni dal vivo, l’incontro con Dori Ghezzi, la vita da agricoltore in Sardegna fino alle drammatiche pagine del rapimento e al successivo ritorno sulle scene. Il docu film, con protagonista l’attore romano 33enne già vincitore del David di Donatello per il ruolo in “Lo chiamavano Jeeg Robot”, esce in anteprima nelle sale in due giorni speciali, il 23 e 24 gennaio 2018, e poi sbarca in tv il 12 e 13 febbraio, in prima serata su Rai1.  La pellicola arriva in concomitanza con due anniversari: la scomparsa del grande artista, l’11 gennaio 1999, e la nascita, il 18 febbraio 1940. “Io sono un principe libero e ho altrettanta autorità di fare guerra al mondo intero quanto colui che ha cento navi in mare…” Sono le parole di Samuel Bellamy, un pirata inglese del XVIII secolo, quelle che compaiono sulla copertina dell’album Le Nuvole e che sono state scelte per riassumere la vita di un artista unico. Un titolo, principe libero, che evoca immediatamente il ricordo di chi ha fatto sempre la guerra, con musica e parole, a pregiudizi e perbenismo, e ha trasformato l’imperfezione umana in materia poetica come solo un animo nobile può fare. Un film biografico su un mito come Fabrizio De André genera inevitabilmente grandi aspettative ed è sicuramente una sfida per registi, attori e sceneggiatori. In questo caso il risultato finale ha già ricevuto almeno un apprezzamento: Dori Ghezzi, esigente e indefettibile paladina dell’eredità spirituale del marito, ha già commentato positivamente.
(Lara Calogiuri)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!