Home » PRIMO PIANO » Genova. Fabrizio De André conquista l’Irlanda: una mostra a Dublino su Crêuza de Mä

Genova. Fabrizio De André conquista l’Irlanda: una mostra a Dublino su Crêuza de Mä

Genova. Partenze importanti dall’Aeroporto di Genova: la musica di Fabrizio De André prende l’aereo per volare fino in Irlanda.

Sulla cosiddetta isola di smeraldo, punteggiata da paesaggi verdi e tradizioni, il cantautore ligure farà da ambasciatore della musica italiana e della famosa scuola genovese con una mostra allestita all’Istituto Italiano di Cultura di Dublino. Il soggiorno di Faber nella città irlandese durerà 11 giorni: la mostra Genova – Mediterraneo e ritorno: un viaggio a disegni animati attraverso Crêuza de Mä sarà visitabile a Dublino con ingresso gratuito da lunedì 11 a venerdì 22 giugno 2018, con orario che va dalle 18.30 alle 20.

La mostra è patrocinata da Regione Liguria e Coop Liguria.  La mostra in Irlanda nasce dall’idea di Matteo Valenti, un video-maker che nel 2014, in occasione dei 30 anni del disco, a Genova ha dato vita ad un lavoro con studenti di sei licei artistici liguri insieme all’artista Nicola Perucca. Nacquero così 7 video animati, uno per ogni canzone contenuta in Crêuza de Mä. La scelta dell’Irlanda è legata alle passioni del suo realizzatore, Matteo Valenti: «Ho un legame molto particolare con l’Irlanda – spiega il videomaker – è un’isola che adoro; quando nel 2014 è nata la mostra a Genova, tra i miei progetti c’era quello di esportarla per far conoscere il nostro amato cantautore anche al di fuori dei confini liguri. E non ho avuto dubbi sulla location.

Quando ho proposto all’Istituto Italiano di Cultura di Dublino una mostra su De André, hanno accettato subito». La mostra sui sette video animati, con in più disegni e stampe su Fabrizio De André, ha incantato i genovesi con l’esposizione in Via del Campo alla Casa dei Cantautori Genovesi fino al 31 maggio. Ora è pronta per farsi ammirare anche all’estero… e chissà che gli irlandesi non imparino un po’ di genovese nel frattempo.

All’Istituto Italiano di Cultura di Dublino i visitatori potranno assistere alle proiezioni dei 7 video, ammirare stampe, disegni, pannelli e sagome di Faber create dagli studenti liguri e il documentario Quando la Luna si mostra Nuda. In più nella giornata d’inaugurazione, lunedì 11 giugno alle ore 18.30, alcuni musicisti irlandesi si esibiranno sulle musiche di De Andrè.
(Lara Calogiuri)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!