Home » CULTURA » Genova, ‘Documentazione e innovazione – Vincenzo Longo traduttore dei classici’

Genova, ‘Documentazione e innovazione – Vincenzo Longo traduttore dei classici’

Genova.  In memoria di Vincenzo Longo (1917-2009), illustre grecista genovese che spese la propria vita per avvicinare ai giovani
la tradizione letteraria greco-latina, impegnandosi nell’innovazione della didattica e della traduzione, la Provincia di Genova ha organizzato per martedì 12 aprile alle 17, nella sala del Consiglio al primo piano di Palazzo Spinola (Largo Lanfranco, 1), una tavola rotonda dedicata al tema della traduzione, dal titolo ‘Documentazione e innovazione – Vincenzo Longo traduttore dei classici’.

L’iniziativa è sostenuta e promossa dall’ufficio ligure dell’Ansas, Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell’Autonomia Scolastica, il cui direttore Francesco Verzillo parteciperà alla tavola rotonda, insieme all’assessora alla promozione culturale della Provincia di Genova, Anna Dagnino, a
Giuspeppe Benelli dell’Università di Genova e al giornalista e scrittore Mario Paternostro.

A seguire, la ricercatrice dell’Ansas Maria Galasso, ideatrice e curatrice del progetto, leggerà brani di una traduzione moderna di un classico, fatta proprio da Longo, è la ‘Storia Vera’ di Luciano di Samosata, autore greco del II secolo dopo Cristo, che con quest’opera scrisse il primo racconto di fantascienza della storia della letteratura.

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!