Home » ARTE, GENOVA » Genova. Dal 15 maggio al Duse “Giovanni Episcopo”

Genova. Dal 15 maggio al Duse “Giovanni Episcopo”

Genova. Dal romanzo di Gabriele D’Annunzio, la drammatica vicenda di Giovanni Episcopo, per la regia di Daniela Ardini.

Alla base dello spettacolo c’è l’adattamento drammaturgico che Franco Scaglia e Aldo Trionfo curarono nel 1976, innestando sul testo di D’Annunzio alcuni passaggi del “Martirio di San Sebastiano” e instaurando così un piano metaforico su una vicenda tratteggiata realisticamente.

D’Annunzio, abbandonando la terza persona, narra la vicenda dall’angolazione dell’io del protagonista, il quale, come in una lunga confessione, racconta i motivi delle sue azioni, fino alla tragica conclusione.

Tranquillo impiegato d’archivio a Roma Giovanni, vede trasformare la propria vita dal momento dell’incontro con Giulio Wanzer, uno spregiudicato avventuriero.

Conosciuta Ginevra, bella cameriera della pensione in cui abita, Episcopo la sposa, ma assiste successivamente al mutare del carattere della moglie che diventa crudele e lo tradisce. Ciò malgrado dall’unione nasce un figlio. Sopraffatto dai dispiaceri Giovanni comincia a bere vino in quantità esagerata.

Una sera, vedendo Wanzer alzare le mani sulla moglie e sul figlio, si ribella e lo uccide con un coltello da cucina.

“Giovanni Episcopo” è interpretato da Giovanni Costantino, Carola Stagnaro, Marco Avogadro, Vittorio Ristagno, Paolo Drago e Giacomo Albites Coen.

Mercoledì 15 maggio, al Duse, lo spettacolo avrà inizio alle ore 20.30.
(Aldo Carpineti)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!