Genova. Capodanno per i più piccini

Scritto da Redazione Il 24 dicembre 2017 @ 12:15 Nella categoria BACHECA WEB,PRIMO PIANO

Genova. La notte di Capodanno 2018 al Porto Antico di Genova vede una novità per bambini e famiglie: l’apertura per tutta la sera de La Città dei Bambini e dei ragazzi.

Dalle ore 21 si possono scoprire i segreti di scienza e tecnologia, con spettacoli di trampolieri, artisti delle bolle, clown e animatori (a cura della Compagnia Teatro Scalzo). La città dei bambini e dei ragazzi è un’area di gioco educativo per i bambini e i ragazzi dai 2 ai 13 anni, dove è possibile giocare e scoprire scienza e tecnologia divertendosi. Per tutta la serata troverete una postazione di truccabimbi, per aggiungere un tocco di colore e fantasia alla festa dei bambini. Alle ore 22:30 aumenterà la magia con lo show Soap Opera: bolle giganti o piccolissime, tunnel di bolle, bolle con dentro bollicine, bolle da scoppiare, bolle da ammirare, bolle da ascoltare, bolle da ridere… insomma bolle di tutti i tipi!E mentre la mezzanotte si avvicina, la baby dance farà ballare tutte le famiglie per prepararsi al conto alla rovescia e dare il benvenuto al 2018!

Negli oltre 2.000 metri quadri, con 50 exhibit multimediali e interattivi, i giovani visitatori toccano, osservano e sperimentano argomenti diversi mettendosi alla prova per condividere un’esperienza didattica in famiglia.

I bambini tra i 2 e i 3 anni hanno un’area dedicata dove giocare a conoscere il mondo. C’è un piccolo bosco incantato in cui esplorare la grotta, abitare la casetta, salire sul piccolo ponte e attraversare il fiume: niente di pericoloso, naturalmente, ma un modo semplice e divertente per stimolare i più piccoli a rapportarsi con gli oggetti e con il proprio corpo.Il mondo delle scoperte, invece, attende i bambini tra i 3 e i 5 anni: in un vero cantiere, muniti di caschetto, tutti si mettono alla prova con piccoli mattoni, carriole, secchi e gru, imparando a mettersi in relazione con gli altri. Come piccoli scienziati i bambini possono mettersi alla prova con divertenti esperimenti con l’acqua e scoprire la meraviglia dei cinque sensi attraverso esperienze sensoriali e senso-percettive.

Il Capodanno a La città dei bambini e dei ragazzi è aperto a tutte le famiglie con ragazzi fino ai 13 anni. Completano l’area un spazio dedicato all’energia e alle fonti rinnovabili e la nuovissima area Thinkering Lab: pensa fai, impara, per sperimentare la scienza attraverso creatività, indagine e esplorazione.

Ingresso adulto: € 20,00

Ingresso bambini (2-13 anni): € 10,00.

Il terzo bambino è gratis.
(Lara Calogiuri)


Articolo pubblicato da: LIGURIA 2000 NEWS

URL dell'articolo: http://www.liguria2000news.com/genova-capodanno-per-i-piu-piccini.html

Copyright © 2007-2019 Liguria 2000 News 'Testata giornalistica telematica di informazione'