Home » GENOVA, SPETTACOLO » Genova. Animali notturni al Teatro Garage

Genova. Animali notturni al Teatro Garage

Genova. Venerdì 5 maggio alle ore 21,00 alla Sala Diana del Teatro Garage, la compagnia teatrale  porterà in scena Animali notturni, di Juan Mayorga per la regia di Stefania Pepe.

È la storia di uomini e donne le cui vite sono dominate dal segreto e dalla solitudine. Un brav’uomo, il tutto fare di un condominio popolare, sente parlare della nuova Legge sull’Immigrazione e decide di servirsene. Capisce che questa legge lo pone al di sopra di gente per la quale una denuncia può determinare l’espulsione immediata. E utilizza questa legge per rendere schiavo un altro essere umano, un intellettuale senza permesso di soggiorno, che vive con la moglie nell’appartamento sottostante. Questa relazione, condizionata dalla pretesa di assoluta disponibilità del protagonista sull’altro uomo, è un segreto per entrambi. Le richieste del brav’uomo non sono mai vergognose o violente, avere uno schiavo è per lui l’unico modo di avere un amico, l’unico modo di riscattarsi dalla propria mediocrità.

Il risultato è una relazione forzata tra due esistenze interrotte, due animali notturni che in modo diverso si nascondono alla vita. In questa cornice si modificano i rapporti con le rispettive mogli, due personaggi femminili che vivono il nuovo equilibrio coniugale come se fossero in due mondi opposti, l’una scappando da quello squallido compromesso, l’altra sfruttandolo mediocremente per uscire dall’inutilità del suo quotidiano.

Mayorga affronta con forza ma anche lievità e ironia il tema dell’ immigrazione in una pièce intelligente e inquietante che ha per centro il rapporto carnefice-vittima giocato in termini di violenza psicologica. Una nuova legge permette di denunciare chi non ha regolare permesso di soggiorno, così l’Uomo basso, frustrato impiegatuccio con sogni letterari venuto a sapere che il suo vicino di casa, l’Uomo alto, un uomo colto che vive lavorando di notte in una casa di riposo, è un clandestino, con cortesia ma di fatto ricattandolo, lo obbliga a diventare suo amico e a soddisfare le sue «necessità letterarie». Questa relazione, condizionata dalla pretesa di assoluta disponibilità del protagonista sull’altro uomo, è un segreto per entrambi. In fondo per il brav’uomo avere uno schiavo è l’unico modo di avere un amico, l’unico modo di riscattarsi dalla propria mediocrità.

Animali notturni è una “piccola” storia in cui alla fine gli uomini “piccoli” vincono su quelli “grandi”. Una storia specchio della nostra epoca che ci fa interrogare sul confine sottile tra il bene ed il male, che non ci fa odiare l’artefice delle malefatte, pur se ci infastidisce e non ci fa amare la vittima dello spietato gioco, pur compatendola.

Ingresso: intero € 12,00 ridotto 9,00.
(C.S.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!