Home » ALTRI SPORT, GENOVA » Genova. Ancora medaglie per l’Italia ai Giochi Europei Paralimpici

Genova. Ancora medaglie per l’Italia ai Giochi Europei Paralimpici

Genova. La pioggia di medaglie per l’ Italia ai Giochi Europei Paralimpici non si ferma. Anche ieri infatti sono arrivate decine di ori e podi. A dare maggiori soddisfazioni sono stati ancora il nuoto, l’ atletica, il judo ed il tennis tavolo. Dodici medaglie sono arrivate dal nuoto: 5 ori, 5 argenti e 3 bronzi.

Più di uno i plurimedagliati di giornata: Salvatore Urso ha vinto l’ oro nei 400 stile libero e nei 100 farfalla S11-13, Ivan Perfetto ha ottenuto l’ oro nei 400 stile libero S9-10 e argento nei 100 dorso SB5-9 e nei 100 farfalla S 7-10 ed infine l’ argento con la staffetta 4×100 mista insieme a Chiara Cordini, Federico Bicelli e Silvia Vicch. Le altre medaglie sono arrivate da Misha Palazzo (oro nei 100 dorso S14), Giorgia Marchi (oro nei 100 dorso S14), Marika Del Mastro (argento nei 100 farfalla S7-10), Andrea Azzarito (terzo nei 50 stile libero S1-5), Antonio Fantin (argento nei 100 farfalla SB 5-9), Andrea Lobba (bronzo nei 100 farfalla S- 7-10), Camilla Luscrì (bronzo nei 400 stile libero S11-13).

Nell’ Atletica, che si disputa nello splendido impianto della Fontanassa a Savona, sono arrivati ben 5 ori e tre argenti.

Laura Dotto ha conquistato l’ oro nei 1.500 metri T20, mentre Riccardo Bagaini ha vinto la medaglia d’oro nei 400 metri T12.

Raffaele Di Maggio ha conquistato l’oro nei 400 metri T20, precedendo Mario Alberto Bertolaso, argento.

Doppietta azzura anche negli 800 metri femminili T 13 con Bianca Marini che ha conquistato l’oro e Maria Edith Laura l’argento.

Le altre due medaglie d’oro sono arrivate dal Salto in Lungo con Elia Frezza vincitore nei T46 e Margherita Paciolla T 11- 13. La Paciolla nella gara del lungo femminile ha preceduto la compagna di colori Marianna Agostini che ha vinto la medaglia d’argento.

Nel tennis tavolo il grande protagonista è stato il ligure Matteo Orsi che, dopo aver conquistato l’oro nel singolo nella prima giornata di gare, ha vinto l’ argento nel doppio ed il bronzo a squadre. L’ altra medaglia d’oro è arrivata per l’ Italia da Lorenzo Cordua (categoria Open 6-10).

Dal Judo sono giunti due ori con Asia Giordano, tra gli ipovedenti (nella categoria fino a 52 chilogrammi) e dalla Squadra B1 dei non vedenti. La Giordano ha vinto anche un argento (fra le atlete fino a 56 chili) ed un bronzo (fino a 63), mentre le squadre hanno ottenuto l’ argento in campo maschile ed il bronzo in quello femminile. Nel medagliere la Germania, che con 22 ori, 23 argenti e 7 bronzi, sembra irraggiungibile, precede l’ Italia (16- 14- 12), la Finlandia (6-4-0), la Francia (6-1-4). Seguono Repubblica Ceca (2-1-4), Estonia (3-1-0), Svezia (2-5-5), Turchia (2-2-1), Croazia (2-2-3), Norvegia (2-2-2), Israele (2-1-2), Romania (2-1- 1). Le altre 13 nazioni per ora hanno ottenuto meno di 2 medaglie d’oro.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!