Home » GENOVA, MUSICA » Genova. Al via i corsi di danza caraibica e non solo con Luca Brundo

Genova. Al via i corsi di danza caraibica e non solo con Luca Brundo

Genova. Sono giunti al via i corsi di danza caraibica, e non solo, promossi ed organizzati dal maestro, coreografo e ballerino Luca Brundo, fondatore della Atame Escuela De Baile, consolidata scuola di ballo genovese. Brundo è un grande professionista ed un’ambita presenza nei locali cittadini. Le sessioni prevedono Cuban Motion, Bachata, Salsa cubana, Cha cha cha, Rumba, Rueda, Salsa in linea, Salsa show, Gestualità femminile, Portamento maschile, Interpretazione musicale e Recitazione ballata. I corsi settimanali saranno accolti in diverse location cittadine del centro, levante, ponente, Valpolcevera e saranno così fruibili: il lunedì, dalle ore 20.30 alle 22.30, presso la palestra Benefit di via Cesarea 99 rosso di Genova; il martedì e venerdì dalle ore 21.15 alle 23.15, presso l’asd Oltre Danza di via Chiaravagna 18L a Sestri Ponente; il mercoledì dalle ore 20.30 alle 22.30 presso la Croce Verde di Quarto, in piazza Ippolito Nievo 3C; il giovedì dalle ore 20.30 alle 22.30 presso la New Princess di Pontedecimo, in via Anfossi 1. Per informazioni consultare le pagine face bookhttps://www.facebook.com/luca.brundo?fref=tshttps://www.facebook.com/atame.escueladebaile?fref=ts

Luca Brundo si racconta… Nato a Genova il 10 marzo del 1973 inizio a ballare nel giugno del 2003, a 30 anni. Già dal corso principianti, appena fatti i primi passi di merengue, bachata e salsa sono rimasto folgorato. È stato un colpo di fulmine. L’allegria ed il calore dei ritmi caraibici mi hanno coinvolto e sconvolto da subito. È stato un amore a primo bit tant’è vero che ho pensato, senza sapere cosa sarebbe successo dopo: “questa sarà la mia strada, questa musica non lascerà mai la mia vita.” Già facendo i primi passi mi sono sentito gasato al massimo, non vedendo l’ora di imparare il più possibile per poter ballare al meglio. I miei insegnanti Amelia De Martis e Maurizio Hernandez mi hanno trasmesso non solo la tecnica ma anche l’amore per questa danza, che nel corso nel tempo ho capito essere una grandissima fonte d’energia vitale. Continuamente rinnovabile, nonché unico mezzo per sentirmi veramente libero di essere me stesso. Ho eseguito tutto il percorso utile ad imparare a ballare bene: corso principianti, intermedio, cubano 1, 2, 3, portoricano On One e On Two. Nel 2006 ho iniziato i corsi di Los Angeles con Maurizio Stile di Johnny Vazquez. Nel 2007 ho partecipato ai congressi Bologna Salsa Festival, Roma Salsa Festival prendendo lezioni da Alberto Valdes, Roly Maden, Swing Guys, Johnny Vazquez, Tropical Gem. Durante la stagione 2007/2008 ho lavorato come animatore con il gruppo Bianco Nero Latino di dj Julian nei locali Cafè Latino, Estoril, Seven Days, Baillame. Tutte esperienze che hanno migliorato sensibilmente la mia tecnica ed il modo di portare la dama, ballando tutte le sere con 40/50 donne. Ho fatto l’assistente ai corsi di dj Julian ed il Mariscal De La Salsa. Dal 2008 ho studiato con Davide Fazio, che non ha certo bisogno di presentazioni… con lui abbiamo già fatto un po’ di spettacoli. Ho studiato New York Style con Max e Fra, All Style 2 con Davide Fazio ed Antonio Scartozzi (Tropical Gem). Ma la svolta artistica l’ho avuta nel 2009 vincendo le qualificazioni per i campionati italiani di Loano al Liguria In Salsa Competition della FIDS, categoria amatoriale per la fascia 35/45. Sono arrivato 3° a livello nazionale ai Campionati Italiani 2009 (Rimini), posizione che mi ha permesso di entrare nella classe B3. Nel Giugno 2011 ho gareggiato nella categoria 35/45, classe B3, nei balli Combinata Caraibica Bachata e Merengue e nella Salsa Portoricana sul tempo 2, piazzandomi al 3° posto. Nel marzo 2009 ho dato il nome alla scuola di danza Atame Escuela De Baile.

Atame Escuela de Baile. Nasce fattivamente nel 2010, da un’idea del suo maestro Luca Brundo, operando come gruppo d’animazione e scuola di ballo. La Atame, la cui traduzione letterale è ”Legami”, si prefigge l’obiettivo di portare a Genova il ballo fatto con il cuore, la passione e la semplicità. È una scuola molto giovane, con la quale si crea da subito un bel “legame” d’amicizia e di coinvolgimento emotivo. Da qui la scelta del nome, per l’appunto “Atame”, fatta proprio da Luca Brundo.
(D.C.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

TG ULTIMA ORA ADN KRONOS

© 2007 - 2014 LIGURIA 2000 NEWS - Anno VIII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo immediatamente alla sua rimozione, grazie!