Home » CULTURA, GENOVA » Genova. A Compagna: “Cibo, Vino e Religione”

Genova. A Compagna: “Cibo, Vino e Religione”

Genova. Martedì 31 marzo, alle ore 17, nell’Aula San Salvatore della Scuola Politecnica dell’Università in piazza Sarzano, dall’uscita della metropolitana, A Compagna nell’ambito delle conferenze I Martedì de A Compagna, che l’antico sodalizio cura da oltre quarant’anni, promuove il XXIII appuntamento del ciclo 2014-2015, con Luciano Venzano: “Cibo, Vino e Religione”.  Ingresso libero.

«L’editoria di oggi e i mezzi di comunicazione - spiega Franco Bampi, presidente di A Compagna - si occupano di cibo e di vino dal punto di vista enogastronomico, ma raramente dal punto di vista simbolico e religioso. Alimentarsi è anche un rito con i suoi codici: la preparazione e la consumazione dei pasti, il calendario degli usi alimentari (feste e quaresime) e la messa in scena del rito alimentare, costituiscono chiari elementi di identificazione socio-culturale. L’intento è di dimostrare come alcuni cibi e vivande siano stati caricati di significati che poi in definitiva non hanno perché “tutto è puro per i puri”, anche se in ogni caso ci si lascia coinvolgere da detti, superstizioni e quant’altro fa parte del nostro vissuto. In particolare i rituali e le simbologie delle principali religioni derivano direttamente dai comportamenti osservati a tavola. È pure necessaria una visione d’insieme del problema, con particolare attenzione agli usi dei popoli antichi più vicini a noi e a ciò che si credeva e si faceva nel passato. L’argomento sarà trattato da Luciano Venzano, laureato presso la Facoltà di Teologia dell’Ateneo Romano della Santa Croce».
(D.C.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!