Home » EVENTI, SAVONA » Gemellaggio Albenga-Ortovero nel segno della fionda

Gemellaggio Albenga-Ortovero nel segno della fionda

Albenga. Domenica 17 febbraio, alle ore 11, grande festa di colori, sport, amicizia e buon vino in piazza San Michele ad Albenga nel segno della fionda dei Fieui di caruggi. Si raduneranno infatti sotto le torri ingaune gli oltre cento ciclisti dell’ ASD Circolo Sportivo Ortovero reduci dalla trionfale affermazione di domenica 10 febbraio alla Granfondo di Laigueglia dove hanno conquistato il gradino più alto della classifica a squadre, su oltre tremila partecipanti. Sarà l’occasione per scattare la foto sociale e per presentare la nuova maglia con la fionda dei Fieui di caruggi.

“Siamo davvero felici di questa iniziativa -  afferma Maurizio Tarello, patron del Gruppo Ciclistico Ortovero – e per noi sarà motivo di orgoglio portare per le strade italiane ed europee l’ormai celebre fionda, emblema dei monelli albenganesi e simbolo del Premio Nazionale Fionda di legno, giunto quest’anno all’ottava edizione”.

In effetti ormai la fionda nel comprensorio albenganese è diventata un fenomeno di costume. Le sono state dedicati capi d’abbigliamento, articoli, servizi televisivi e radiofonici, mostre fotografiche a tema, le “fiondette” dolci, dalla forma caratteristica, prodotte dalla pasticceria Giorgio e Sara di Ceriale, canzoni come quella recentemente composta da Mauro Vero e Franco Zangari. E ancora due vini d.o.c.: il pigato e il rossese Fionda di legno prodotti dalla Cooperativa Viticoltori Ingauni di Ortovero che stanno incontrando il gusto del pubblico, dopo avere avuto un padrino ed una madrina d’eccezione quali Antonio Ricci e Dori Ghezzi. E come se non bastasse, all’ingresso di Albenga, nella grande rotonda di Leca, il monumento ai Fieui di caruggi e la scritta “Benvenuti ad Albenga città delle torri e della fionda”.

Soddisfattissimi ovviamente i sempreverdi ragazzi dei vicoli: “Il gemellaggio con il Gruppo Ciclistico Ortovero è per noi un ulteriore motivo di orgoglio. Sapere che la fionda parteciperà, grazie a questa iniziativa, a gare di gran fondo quali la Maratona dles Dolomites, la 9 Colli di Cesenatico e la Parigi-Roubaix non può che riempirci di gioia e darci nuovi stimoli per le nostre iniziative”.

Quasi a sancire l’importanza del gemellaggio saranno presenti i sindaci di Albenga, Rosy Guarnieri, e di Ortovero, Maria Grazia Timo. Sottolinea il primo cittadino albenganese: “Ormai i Fieui sono una bella realtà consolidata nella vita cittadina e di loro amo sottolineare l’entusiasmo, la disponibilità, l’amore per Albenga ed anche una certa franchezza di parole e comportamenti che non sono troppo frequenti. La nostra città deve esserne orgogliosa”.

Sulla stessa lunghezza d’onda Maria Grazia Timo: “Mi è già capitato in altre occasioni di collaborare con i Fieui di caruggi e sempre è stato fatto con un reciproco spirito di gioiosa amicizia. Questo gemellaggio è un momento simpatico e nello stesso tempo molto significativo. E approfitto per sottolineare che il prossimo 15 marzo il teatro Casone di Ortovero presenterà lo spettacolo “Ah l’amore!” ideato proprio da uno dei Fieui di caruggi!”.

Dunque appuntamento per tutti domenica 17 febbraio, alle ore 11, in piazza San Michele ad Albenga. Il programma prevede la presentazione della squadra ciclistica di Ortovero, un giro in bici per i vicoli del centro storico con tappa conclusiva davanti alla cantina di vico del Collegio per un aperitivo ed un brindisi, ovviamente con pigato e rossese Fionda di legno. Infine verrà scoperta, sul celebre muretto di “E ghe mettu a firma” la mattonella con il nuovo logo dell’Associazione Sportiva, realizzato dalla giovane artista Marta Tornago: una bicicletta riproducente la scritta Ortovero.
(C.S.)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!