Home » GENOVA, NEWS, PRIMO PIANO » GdF Genova: intercettati, nel porto cittadino, oltre 9200 prodotti pericolosi

GdF Genova: intercettati, nel porto cittadino, oltre 9200 prodotti pericolosi

Genova. La Guardia di Finanza, nell’ambito della consueta attività di vigilanza, ha svolto una serie di servizi per la tutela dei consumatori, monitorando attentamente le merci introdotte nel territorio nazionale e comunitario, attraverso il Porto di Genova.

Accanto ai controlli per scongiurare i traffici di droga, il contrabbando e l’importazione di merci contraffatte, una particolare attenzione è dedicata alla “sicurezza dei prodotti”, al fine di individuare merci pericolose per la salute dei consumatori.

Nei giorni scorsi i finanzieri, in virtù di una specifica attività di analisi ed “intelligence”, hanno individuato e sottoposto ad accurato controllo – con la collaborazione del personale della Dogana – due container sospetti, provenienti dalla Cina.

All’interno sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro 224 velocipedi a motore e circa 9.000 tra lampadari ed apparecchi da illuminazione, privi dei requisiti minimi di sicurezza previsti dalla vigente normativa comunitaria.

Per le violazioni riscontrate, sono state contestate all’importatore sanzioni amministrative per un importo superiore a 363.000 euro.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!