Home » ALTRI SPORT, SAVONA » Garlenda. I Pelizza, Nejrotti, Parodi e Germani vincono al golf

Garlenda. I Pelizza, Nejrotti, Parodi e Germani vincono al golf

Garlenda. Francesco ed Antonio Pelizza, Tullio Nejrotti, Davide Parodi e Massimo Germani si sono aggiudicati le gare svoltesi nel fine settimana sul percorso garlendese. La coppia formata da Francesco ed Antonio Pelizza ha vinto la Coppa del Gestore, mentre il trio Nejrotti-Parodi-Germani si è imposto nella Anniversary Golf Cup. Alle due gare hanno preso parte quasi duecento golfisti provenienti da tutto il Nord Italia ed alcuni anche dall’estero. Questi i nomi dei premiati.

Coppa del gestore: 1) Francesco e Antonio Pelizza, 37; 2) Marina Robino e Giovanni Grossi Bianchi, 36; 3) Eugenio Beraldi e Amedeo Incocciati, 36.

Primi lordo: Alberto e Marco Gazzolo, 30.

Prime lady: Francesca Anfossi e Marina Xotta, 32.

Primi seniores: Giulio Antonelli e Sabrina Lorenzini, 35.

Prima coppia mista: Cristina Della Valle e Diego Pira, 34.

Anniversary Golf Cup. Prima categoria:1)Tullio Nejrotti, Davide Parodi e Massimo Germani, 36; 4) Cristina Costa, 35; 5) Giovanni Gerolamo Scofferi, Stefano Gramigna e Simone Abregal, 34.

Seconda cat: 1) Giovanni Grossi Bianchi,40; 2) Cristina Della Valle, 34; 3) Francesco Toni e Franco Gironi, 33; 5) Roberto Stella, 32.

Terza Cat: 1) Ana Mary Ciubotaru, 37; 2) Silvano Gagliolo e Antonio Perilli, 34; 4) Giancarlo Graziani, Francesca Anfossi e Giorgio Loreto, 33.

Primo lordo: Davide Parodi, 33.
(Paolo Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!