Home » ALTRI SPORT, SAVONA » Garlenda. Gorni e Bagnasco vincono al golf

Garlenda. Gorni e Bagnasco vincono al golf

Garlenda. Fabio Gorni e Giorgio Bagnasco hanno vinto due importanti appuntamenti golfistici a Garlenda.

Gorni si è aggiudicato la 52esima edizione della Coppa Città di Alassio una delle più antiche classiche del golf ligure, mentre

Bagnasco ha avuto la meglio nella quinta prova del Gigolf Golf Tour 2018.

Alle due gare, svoltesi con la formula Stableford sulle 18 buche,

hanno preso parte 137 golfisti provenienti da tutto il Nord Italia ed alcuni anche dall’ estero.

Questi i nomi dei premiati.

52esima Coppa Città di Alassio.

Prima categoria: 1) Fabio Gorni, 70; 2) Augusto Passadore, 71; 3) Raul Mo, 72.

Seconda cat: 1) Vittorio Berlingieri,71; 2) Armando Montagna, 72; 3) Ernesto Trovamala (Golf Club Castello Tolcinasco), 73.

Terza cat: 1) Maria Chiara Zaniboni (Golf Club Castelconturbia), 41; 2) Giovanni Broggiato, 41; 3) Daniele Capello, 40.

Primo lordo: Alberto Gazzolo, 69.

Prima lady: Adriana Dallabassa (Golf Club Castelconturbia), 38.

Primo seniores: Amedeo Incocciati, 36.

Gigolf Golf Tour. Quinta prova.

Prima categoria: 1) Giorgio Bagnasco, 40; 2) Guido Belmondo, 34; 3) Francesco Filippi, 31.

Seconda cat: 1) Massimo Messeri, 41; 2) Edoardo Riccio (Golf Club Torino), 38; 3) Armando Montagna, Lorenzo Sibilla ed Enzo Cattaneo (Golf Club Milano), 37.

Terza cat: 1) Antonio Perilli, 37; 2) Barbara Borzone, 37; 3) Paolo Landra, 36.

Primo lordo: Fabio Gorni, 29.

Prima lady: Laura Trova (Golf Club Pinerolo), 37.

Primo seniores: Armando Montagna, 37.
(Paolo Almanzi)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2020 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XIV - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!